Crea sito

petto di pollo ai funghi in padella

petto di pollo ai funghi in padella: un ottimo secondo di carne bianca, leggero e al tempo stesso nutriente e gustoso. molto semplice da preparare, richiede poco tempo da trascorrere in cucina.

petto di pollo ai funghi in padella
petto di pollo ai funghi in padella

petto di pollo ai funghi in padella

ingredienti per 4 persone

500 g di petto di pollo (io ho usato  le Sottilissime Aia)

1 spicchio d’aglio

500 g di funghi orecchie di elefante

1 bicchiere di vino bianco

3 cucchiai di olio evo

farina q.b.

1 ciuffo di prezzemolo

2 cucchiai di olio di semi di arachide

sale e pepe

lavate sotto l’acqua corrente i funghi eliminando ogni residuo di terreno poi tagliateli a listarelle e fateli cuocere in una padella dove precedentemente avete fatto imbiondire l’aglio nell’olio evo, unendo il prezzemolo tritato e regolando di sale e pepe – basteranno 20 minuti. a cottura ultimata teneteli al caldo.

nel frattempo passate nella farina le fettine di petto di pollo, poi passatele nella padella con l’olio di semi facendo cuocere su tutti e due i lati e sfumando con il vino. basteranno appena un paio di minuti. a termine della loro cottura trasferiteli nella padella con i funghi fate insaporire a fiamma vivace per qualche istante e poi trasferiteli nei singoli piatti. profumate con un’ultima macinata di pepe e servite ben caldo. buon appetito!