granita di anguria

la granita di anguria è uno squisito dessert da servire per contrastare il caldo afoso e regalare a fine pasto ma anche a merenda un momento di dolce freschezza.

granita di anguria
granita di anguria

granita di anguria

ingredienti per 4 persone

600 g di polpa di anguria

120 ml di acqua

4 cucchiai di zucchero di canna

limoncello q.b.

granita di anguria

preparazione

preparate lo sciroppo di zucchero unendo l’acqua e lo zucchero di canna in un pentolino e facendo bollire per 5 minuti . spegnete il fuoco  e lasciatelo  intiepidire.

tagliate la polpa di anguria a pezzetti eliminando tutti i semini interni con attenzione. frullate grossolanamente l’anguria insieme allo sciroppo di zucchero e al limoncello (ho usato 1/2 bicchierino giusto per dare il profumo). versate in una vaschetta abbastanza capiente e fate freddare i primi 15 minuti in frigo poi trasferite in  freezer e lasciate riposare ricordando di mescolare ogni 30 minuti, per rompere i cristalli di ghiaccio e rendere la granita cremosa.

dopo 3 ore la granita è pronta. servitela in bicchieri singoli, magari accompagnandola con un croissant, per merenda o per un brunch estivo.

L’anguria è un ottimo frutto estivo, ricchissimo di acqua dissetante e rinfrescante. inoltre è un frutto ipocalorico, depurativo e ricco anche di vitamine e sali minerali. insomma si tratta un frutto prezioso, nostro alleato per combattere le ondate di caldo della stagione estiva.

Precedente fresella con rucola pomodori e cipolla di Tropea Successivo tagliatelle con zucchine e aceto balsamico