Crea sito

POLPETTINE DI NASELLO

Le polpettine di nasello sono croccanti polpettine preparate con il nasello. Si possono preparare di varie dimensioni e servite come antipasto o come secondo. Questa ricetta mi è stata suggerita dalla mia mamma che appena ha saputo che il nipotino non voleva mangiare il nasello mi ha trovato una soluzione per farglielo mangiare. L’ho preparato, seguendo i suoi consigli, ed è stato subito un gran successo.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Fiore di Nasello
  • 1 Patata
  • 3/4 Pomodorini
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 1 Albume
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Olio di semi
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Preparazione
    Per prima cosa fate cuocere il nasello in una padella con l’acqua, i pomodori, l’olio extravergine, il prezzemolo e uno spicco d’aglio. Sbucciate, lavate e tagliate una patata e bollitela a parte. Dopodiché eliminate l’aglio dalla padella, unite il fiore di nasello con i pomodorini alla patata e con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullate il tutto. Unite al composto il pangrattato, un albume e amalgamate il tutto. Mettete a scaldare l’olio in una padella e formate delle polpettine aiutandovi con le mani leggermente inumidite. Friggetele fino a doratura e adagiatele in un piatto con della carta assorbente. Le polpettine sono pronte per essere gustate.

Note

Vi ricordo la mia pagina di FB, cliccate QUI . Vi aspetto, mi raccomando!
Se avete dubbio contattarmi, cercherò di rispondervi subito.
E ricordate
“Il solo modo per imparare a cucinare è cucinare!”

/ 5
Grazie per aver votato!