Crea sito

Sardine arrosto alla piastra

Avete presente le belle grigliate di pesce cotte in spiaggia o in giardino dopo una calda giornata di mare? Con l’arrivo della stagione fredda dobbiamo dire arrivederci anche a questi momenti di convivialità e di buon cibo. Ma non disperiamo! Non tutto è perduto, magari non in giardino e non sul bagnasciuga, ma in casa, con una buona piastra e del buon pesce, possiamo quanto meno ricreare in parte quei bei sapori passati.

La mia ricetta di oggi vi spiega appunto come cuocere delle buone sardine arrosto sulla piastra del forno. Penso che sia una di quelle ricette che spesso nemmeno si prendono in considerazione perchè ritenute banali. Magari lo è, è ovvia e molto semplice, ma credetemi, una volta provata la ripeterete all’infinito, anche quando avrete ospiti a cena.

sardine arrosto ricetta nella cucina di martina

Sardine arrosto alla piastra

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g. di sardine
  • 200 g. di pangrattato molto fine
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Lavate le sardine, togliete loro la testa e apritele sulla pancia fino alla coda. Togliete le viscere e mettete aperte a libro in un piatto inclinato sul lavello in modo che scolino l’acqua in eccesso.

In una ciotola condite il pangrattato con sale, pepe, aglio tritato fine e olio. Mescolate fino a far amalgamare bene il tutto.

Prendete una sardina alla volta e passatela nel pangrattato condito da ambo le parti, volendo potete anche richiuderle se sono piccole. Se sono grosse meglio lasciarle aperte a libro perchè rischiate di non cuocerle bene all’interno.

Fate scaldare la piastra per almeno 10 minuti (io ho la piastra a fondo spesso della mondial casa, più fai scaldare il fondo meno il cibo si attacca).

Quando la piastra è bella calda posatevi le sardine condite e fate cuocere due minuti per parte.

Girate le sardine con una paletta facendo molta attenzione perchè tendono a rompersi.

Servite calde in un piatto da portata con delle fette di limone e dell’insalata come contorno.

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.