Crea sito

Girelle salate: idea veloce per un aperitivo o una festicciola di compleanno


Sempre dal compleanno di Clarissa: ormai ve lo sorbite tutto, dato che siamo a dieta e fotografare la fettina di prosciutto crudo è veramente desolante!!!!


Questa è una Non-ricetta che torna utile quando c’è tanto da fare, perchè veloce, semplice e piace sempre a tutti, grandi e bambini…..

Occorrono per un vassoio di girelle come questo:

4 rotoli di pasta sfoglia già confezionati

gli altri ingredienti variano a seconda dei gusti. io ho fatto
1 rotolo con sottilette e prosciutto cotto.
1 rotolo con parmigiano grattugiato e speck
1 rotolo con tonno frullato insieme a panna e fecola e passato poi con semi di papavero
1 rotolo con pomodoro e mozzarella

Una volta spalmata la sfoglia va arrotolata su se stessa, aiutati dal suo foglio di carta e tagliata a fette di circa 2 cm. Queste girelle vanno posizionate sulla placca del forno e cotte per circa 20 minuti a 200 gradi.
Poca fatica, poca spesa perchè se comprate la sfoglia a marchio del supermercato la pagate massimo massimo €. 1.30.


Un’idea risparmiosa è utilizzare questa ricetta come svuotafrigo, una volta cotte le girelle, aspettate che si siano raffreddate,poi mettetele dentro a dei sacchetti di plastica per alimenti e congelate pronte per essere tirate fuori all’occorrenza.


Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

19 Risposte a “Girelle salate: idea veloce per un aperitivo o una festicciola di compleanno”

  1. Noooo hai fatto le girelle?!?!?E’ da una vita che volgiamo provarle anche noi, ma non ce n’è mai l’occasione….vabbeè che sono salate e forse questa non è proprio l’ora…ma che voglia!!Senti non è che sei disponibile anche per la nostra festa di compleanno?? Ti diamo una mano eh?!Bacioni!!

  2. Bellissima idea, ho appena postato anch’io una ricetta con la pasta sfoglia svuota frigo!!!Ma la tua è sicuramente più originale!!!L’ideale come antipasto quando hai gente a cena.Un abbraccio e buona giornataManu 🙂

  3. La voglio anch’io una festa di compleanno come questa!!!!Piene di succulente bontà. Mi adotti? Scherzo, anzi, dovrei io adottare te e le tue figlie….buon weekend Luisa

  4. Idea strepitosa e copiata all’istante! Ho sempre un po’ di affettati e formaggi da far fuori nel frigo e questa mi sembra un’ottima soluzione da presentare anche per un aperitivo!!!Un bacio, buon fine settimana

  5. ma figurati martina è tutta una visione queste bonta per il compleanno della tua ragazza….mamma mia che fame:-)baci imma

  6. in effetti non ci avevo mai pensato… ma così si puo veramente riciclare gli affettati con pochissima spesa!!Ottima idea Brava

  7. che buone anche io le faccio e quando succede finiscono in un battibaleno e la crescente nel post sotto fà venire una voglia….. complimenti anche per tua figlia una bellissima ragazzina!!!baci Ely

  8. Ciao Marty,non avevo dubbi riguardo la riuscita della festa di Clarissa! Altro che non ricetta, queste preparazioni sono una manna dal cielo, per la velocità di esecuzione e, come dici tu, sopratutto per la loro utilità come svuotafrigo.buon fine settimana,Stefano

  9. Anch’io spesso faccio le girelle, sono versatili, facili e buone e solitamente accontentano sempre tutti…e poi ci si può sbizzarrire col ripieno…Superbrava, hai davvero cucinato tantissimo per la tua Clarissa!Buona serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.