Crea sito

Tris di quiche

Perchè? Pensavate che non le avrei fatte le torte salate? no vero? Lo avete sempre saputo che prima o poi durante questo lungo reportage compleanesco sarebbero spuntate!
Dopo aver provato a realizzare in casa la brisèe mi son dovuta arrendere alla praticità ed approfittando della linea economica dell’Auchan (praticamente quei prodotti di primo costo a marchio del supermercato), ho preferito acquistarla già pronta…. 1 rotolo €. 0.98 ed è buonissima!!!!
Anche quì sono andata a fantasia, cercando di svuotare confezioni e scatole a metà.

Quiche ai 4 formaggi:
1 rotolo di brisèe
100 g. di gorgonzola dolce
100 g. di emmental
125 g. di mozzarella
4 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Cottura nello stampo di silicone circa 40 minuti a 180 gradi

Quiche ai funghi e salsiccia

1 rotolo di pasta brisèe
200 g. di funghi champignon già puliti ed affettati
2 salsicce
1 uovo
1/2 bustina di panna da cucina

I funghi li ho fatti trifolare in un padellino antiaderente con uno spicchio d’aglio.
la salsiccia l’ho sbriciolata e fatta cuocere in un padellino antiaderente, senza aggiungere altro.
Poi ho riunito funghi e salsiccia sopra la pasta brisèe già stesa nella teglia ed ho aggiunto l’uovo sbattuto con la panna. Ho aggiunto poco sale e cotto in forno già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti


Quiche alla pancetta

1 rotolo di pasta brisèe

4 sottilette

100 g. di pancetta tagliata sottile

1 uovo

1/2 bustina di panna

Sulla pasta già stesa nella teglia ho steso prima le sottilette, poi la pancetta ed ho aggiunto alla fine l’ovo sbattuto con la panna.

Cottura in forno a 180 gradi per circa 40 minuti.


Mi viene un dubbio: Ma vi siete rotti le scatole di questo luuuuuuuuungo compleanno?

Perchè ancora ne ho!!!

Comunque i dolci son di meno…..conoscendo i miei parenti, ho dato priorità ai salati!!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

21 Risposte a “Tris di quiche”

  1. Macchè… con tutte queste ricette fantastiche!!!! io non mi annoio di certo… buone queste torte non saprei proprio quale scegliere…!!!BAcio

  2. Wowwwwwwwww!! tripudio di quiche!! Sono sempre apprezzate nelle cene-compleanni-feste etcì etcì… sono bellissime e immagino anche buonissime!!! brava!!Buon week end!!^____^

  3. Ciao Martina,innanzitutto buon fine settimana, come capirai per me la giornata è iniziata presto, nonostante la forma fisica non perfetta, colazione alle 6.30, antinfiammatorio e via … per preparare quello che non mi è riuscito ieri sera (e sono andata a letto all’una!), cmq, scusa lo sfogo, ho appena impastato la tua crescente e ho 2 piccoli dubbi … negli ingredienti c’è l’olio evo ma nel procedimento forse manca il passaggio, scusa lo so che è scontato ma t’ho detto che sono una principiante, io l’ho unito all’impasto di farina, lievito e sale, ho fatto bene, vero? (dimmi di si tanto ormai l’ho fatto!), scherzo voglio saperlo perchè avrei intenzione di fare tripla dose, ho già impastato 1 kg di farina, perchè ho comprato salumi in quantità industriale, e poi ho avuto un pò di difficoltà ad unire i pezzi di salumi e formaggi, mi scappavano da tutte le parti e ho dovuto infilarli a forza, è normale o c’è un metodo per fare meglio?ecco adesso cancellerai il mio commento!!!non lo fare ti pregoooooo!!!bacionissimididap.s. grazie grazie grazie, sei stata una manna con queste ricettine capitate a fagiolo per i compleanni in contemporanea!

  4. Dida l’olio anche io lo metto nell’impasto, è vero nella ricetta mi è sfuggito. Pardon! L’impasto naturalmente se hai messo tanta roba dentro rimane un po più difficile da lavorare, però infilare i pezzi a forza mi sembra un po eccessivo….aggiungi magari un po più di acqua, forse abbiamo un tipo di farina differente..comunque ti ammiro perchè anche io mi buttavo allo sbaraglio per i compleanni di mia figlia, poi col passare degli anni ci prendi la mano e tutto ti viene spontaneo…perchè dovrei cancellare il tuo commento? Sei tanto carina! E poi è un piacere!Marty

  5. martina anche le quiche….un compleanno da favola….devo abituarmi anche io a prendere la brisè invece della sfoglia:-) un bacio e buon fine settimanaAnnamaria

  6. ciao Clamilla, vedo che ti piacciono le raccolte… allora sarà meglio che passi anche dal mio blog… forse cìè qualcosina che ti può interessare…Baci

  7. Martina preparato veramente delle belle cose per il compleanno di Clarissa. Anche queste torte sono belle. Baci e buon week end Giovanna

  8. Che spettacolo di quiches!!!!!Perchè non provi a fare la pasta al vino, al posto della briseè? la ricetta la trovi nel mio blog, è davvero più leggera della briseè tradizionale perchè ha il vino e l’olio e non il burro!buon week…ed io non mi stanco di vedere le tue ricettine!

  9. Come si sarà capito, noi adoriamo le torte salate!!le tue sembrano deliziose, ci piace soprattutto la prima…formaggiosissima!!complimenti per la fantasia!!baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.