Crea sito

Pasta frolla salata

La pasta frolla non è solo un tipo di pasta dolce per realizzare crostate, ma esiste anche la pasta frolla salata che viene utilizzata per la preparazione di torte salate. Rispetto alla pasta brisèe la sua consistenza e friabilità rende la torta salata ancora più appetitosa.

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaio d’acqua

Preparazione:

Stendete la farina a fontana sopra una spianatoia e facendo un buco al centro aggiungete un cucchiaio d’acqua a temperatura ambiente, l’uovo, il sale e il burro anch’esso a temperatura ambiente ( nè troppo compatto, nè troppo morbido).

Lavorate con movimenti rapidi l’impasto finchè non comincerà a sbriciolarsi in briciole più o meno fini.

Continuate a lavorare il tutto e non appena al contatto con il calore delle vostre mani, vi accorgete che il burro comincia ad amalgamarsi, smettete di lavorare l’impasto per non rischiare di compromettere il risultato.

Dovrete ottenere una palla liscia e morbida.

Nel caso in cui la utilizzate al momento, adagiate l’impasto sulla teglia imburrata e stendetelo con le punta delle dita, partendo dal centro verso l’esterno.

Per un risultato più croccante ponete la teglia in frigorifero per almeno 30 minuti prima di usarla.

Se volete potete preparare la pasta frolla con qualche giorno di anticipo, mantenendola sempre in frigorifero.

La pasta frolla necessità inoltre di una cottura dolce e lenta, la temperatura non dovrà quindi superare i 200 gradi.

La nostra pasta frolla salata è pronta, usatela per preparare delizie croccanti perfette in ogni occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *