Crea sito

Coniglio alla cacciatora

Il coniglio alla cacciatora è un secondo di carne dal gusto intenso ma allo stesso tempo delicato. Il sughetto con pomodori e vino bianco ne esalta il sapore della carne rendendola molto saporita.

Ingredienti:

  • 1 coniglio
  • 1 noce di cipolla
  • olio d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 5 pomodori

Preparazione:

Per prima cosa, lavate bene la carne di coniglio e tagliatela a pezzi.

Ora sbucciate i pomodori, togliete i semini, fateli a toccheti e teneteli da parte in un recipiente.

Dopo di che in una pentola preparate il soffritto con olio d’oliva e cipolla.

Quando la cipolla è ben dorata, aggiungete la carne del coniglio che avete precedentemente tagliato e fatela rosolare.

Una volta che la carne è ben rosolata, versate il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Quando il vino è evaporato, unite i pomodori a pezzi e insaporiteli con il sale e un pizzico di peperoncino.

Fate cuocere per circa 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti il nostro coniglio alla cacciatora è pronto, servitelo in tavola e buon appetito.

La carne di coniglio è considerata una delle carni dal valore alimentare più elevato, visto che è ricca di proteine e povera di grassi e colesterolo.

Quindi cercate di prepararla spesso come alternativa alle altre carni più comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *