Insalata di farro al tonno

L’insalata di farro al tonno è un’insalata fredda davvero eccezionale. Fresca, gustosissima e colorata, questa è una di quelle ricette che diventerà una delle vostre preferite di questa estate, la preparerete spessissimo! A casa mia è andata letteralmente a ruba, è piaciuta proprio a tutti, non ne è rimasto neanche un chicco 😀 L’insalata di farro al tonno è perfetta per qualsiasi occasione, è ottima come antipasto, primo o piatto unico, ideale da portare al mare, in spiaggia, ad un picnic, o per un buffet o un aperitivo, credetemi se vi dico che è uno spettacolo!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4-6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farro 500 g
  • Pomodorini 250 g
  • Tonno sott’olio (sgocciolato) 150 g
  • Rucola 50 g
  • Olive nere una decina
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Uova sode 2
  • Limoni uno
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. ● L’insalata di farro al tonno è super facile e veloce da preparare, come prima cosa sciacquate il farro, mettetelo all’interno di una pentola con dell’acqua fredda e portate ad ebollizione. Salate e fate cuocere il farro per 10 minuti.

  2. ● Frattempo mettete le uova sode all’interno di una ciotola capiente, unite il tonno sott’olio sgocciolato e schiacciate i due ingredienti con una forchetta. Sciacquate i pomodorini e tagliateli a fettine. Tagliate a pezzettini anche le olive nere, aggiungeteli al resto degli ingredienti e insaporite il tutto con sale e pepe nero.

  3. ● Trasferite nella ciotola anche il farro, la rucola e condite il tutto con il succo di limone e con l’olio extra vergine di oliva.

  4. ● L’insalata di farro al tonno è pronta, è troppo buona, fresca, colorata, sana e nutriente, vi consiglio di farla riposare per qualche minuto prima di servirla, deve insaporirsi per bene.

Note

L’insalata di farro al tonno si conserva in frigo e si mantiene per un paio di giorni. Per renderla ancora più golosa, potete accompagnarla con della maionese, o, per arricchirla maggiormente, potete aggiungere a tutto il condimento un paio di cucchiai di salsa.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Rose del deserto senza cottura Successivo Semifreddo cioccolato e Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.