Crostini caldi misti sul tagliere

I Crostini caldi misti sono il must degli antipasti. Sono economicissimi e semplici da realizzare, per cui non mancano mai nelle cene tra amici, organizzate all’ultimo minuto. Sono, inoltre, un’ottima idea per il riciclo del pane raffermo. Sempre per la teoria: “in cucina non si butta mai niente!”. Possono essere preparati con tutto quello che avete in frigo, da terminare: formaggi, salumi, ortaggi. Qualsiasi abbinamento si sceglie, è sempre un successo. Noi ve li presentiamo in 3 varianti: con wurstel, con wurstel e champignon, e con Praga e champignon. A terminare il tutto, c’è la mozzarella di Bufala campana, che ci hanno mandato da Caserta, una vera delizia. E voi? Quali gusti preferite? Date sfogo alla vostra fantasia e preparate i Crostini caldi misti!

Crostini caldi misti
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Baguette 12 fette
  • Wurstel 4
  • Funghi champignon 2-3
  • Prosciutto cotto di praga 50 g
  • Mozzarella di bufala (circa 75g l'una) 2
  • Origano q.b.

Preparazione

    1. La prima cosa da fare è quella di tagliare la mozzarella di bufala in fettine sottili e porla ad asciugare tra più strati di carta assorbente. In questo modo, si evita che il crostino si disfi, perché troppo bagnato.
    2. Tagliare la baguette in 16 fettine. Se avete del pane raffermo, va benissimo per questa realizzazione. Affettare anche i wurstel e i funghi, precedentemente lavati ed affettati.
    3. Assemblare, poi, i crostini. Su 4 fette di pane, adagiare la mozzarella di bufala, i wurstel e terminare con una spolverizzata di origano. Su altre quattro, seguire lo stesso procedimento, aggiungendo delle fettine di champignon. Sulle ultime, mettere la mozzarella, il prosciutto di praga,  i funghi e l’origano.
    4. Adagiare i crostini su una leccarda, rivestita di carta forno, e passare in forno a 220° per una decina di minuti, o sino a quando la mozzarella non sarà sciolta.
    5. Servire e gustare bollenti i Crostini caldi misti!

Variante

I Crostini caldi misti possono essere utilizzati anche come piatto unico. Basterà farne qualcuno in più a testa. A noi hanno salvato spesso la cena.

PER ALTRE RICETTE DI STUZZICHINI SFIZIOSI, CLICCATE QUI!

Se vi sono piaciuti i Crostini caldi misti, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Biscotti alle arachidi salate e frutti rossi - Idea regalo di Natale Successivo Pasta al sugo di carciofi e salsiccia

2 commenti su “Crostini caldi misti sul tagliere

Lascia un commento