Fave con cipolla

Fave con cipolla un contorno ricco tutto di stagione facilissimo da preparare! Le fave fresche arricchite dalla cipolla creano un piatto leggero e super gustoso. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi preparo un piatto realizzato con le fave che mi sono state regalate ieri. Me le hanno date già sgranate e con un taglio centrare in ogni fava così da facilitare l’eliminazione della buccina, ecco perchè in alcune vedete una riga, insomma mi hanno evitato un po’ di fatica sicuramente. Una parte sono state mangiate direttamente a crudo perchè… bè perchè crude al naturale sono buonissime mentre le superstiti mi hanno permesso di realizzare questo gustoso contorno!

Fave con cipolle
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Ingredienti:

  • Fave 200 g
  • Cipolle bianche 80 g
  • Sale 2 pizzichi
  • Pepe verde 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Acqua q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete le fave, sgranatele ed eliminate la buccia che le ricopre. Dovete ottenere 200 g di fave pulite.

  2. Ricavate 80 g di cipolla pulita dalla buccia di copertura e tagliatela a fettine sottili. Mettete la cipolla in padella con 1 cucchiaio d’olio e lasciate soffriggere leggermente a fiamma bassa.

  3. Appena inizia a sfrigolare aggiungete le fave e mescolate. fate saltare in padella 1 minuto mescolando spesso.

  4. Aggiungete l’acqua, il sale ed il pepe verde, mescolate e fate cuocere con il coperchio finchè le fave non saranno tenere. Ci vorranno circa 5 minuti.

  5. Fave con cipolle

    Se dopo 5 minuti le fave saranno ancora dure, questo dipenderà dalla grandezza delle stesse, aggiungete altra poca acqua, se invece saranno pronte alzate la fiamma e fate asciugare l’acqua in eccesso.

  6. Servite le vostre fave con cipolla ancora calde condite con l’olio rimanente.

  7. Fave con cipolle

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Carciofi in padella Successivo Pasta con carciofi e mozzarella

Lascia un commento