Alette messicane piccanti e deliziose. Se amate il piccante questo secondo piatto vi porterà in Messico facendovi assaporare tutti i suoi sapori. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi ho pensato a chi è “piccante dipendente” ed ho realizzato delle alette messicane da leccarsi i baffi! Sinceramente parlando io non amo il piccante, lo reggo veramente poco e se faccio qualcosa di piccante poi lo regalo ad amici e parenti, ma il bello di queste alette è che si può regolare il livello di piccantezza. Basta dosare il peperoncino, il tabasco e la paprika piccante per ottenere un piatto mediamente piccante oppure very strong!

Ingredienti per 2:

  • 2 coppie di ali e sovra ali di pollo
  • succo di mezzo limone
  • 50 ml di vino bianco secco
  • sale
  • paprika piccante
  • semi di cumino
  • semi di coriandolo
  • peperoncino
  • tabasco
  • olio extravergine d’oliva
  • 6 pomodorini

Alette messicane

PREPARAZIONE:
Prendete le ali, separate le sovra ali ed eliminate le punte delle ali. Potete chiedere al vostro macellaio di fiducia di fare questo lavoro per voi. Passate ogni pezzo sopra una fiamma viva così da far bruciare ogni residuo di piume rimasto nella pelle. In una ciotola versate il succo di limone e due cucchiai d’olio extravergine d’oliva, qualche goccia di tabasco e 50 ml di vino bianco secco ed un pizzico di sale, mescolate per far amalgamare bene gl’ingredienti. Immergete le vostre alette e bagnatele da ogni lato, coprite con pellicola trasparente e conservate in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo, in un mortaio, riducete a polvere  un cucchiaino di semi di cumino ed un cucchiaino di semi di coriandolo, aggiungete un cucchiaino di paprika piccante e peperoncino a piacere e dell’altro sale.

Sgocciolate leggermente le alette e passatele nel mix di spezie. Disponete le alette messicane su una teglia, aggiungeteci i pomodorini tagliati a metà ed infornate in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Quando le alette messicane saranno dorate spegnate il forno e servitele ancora calde.

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! SE cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali Instagram, Youtube, Twitter e Pinterest!

 

2 comments on “Alette messicane”

  1. molto interessante questa ricetta, mi ispira molto sia la marinatura sia il fatto che tu abbia cotto le alette al forno… devo decisamente provarla 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.