Crea sito

Spinaci lessati con Magic Cooker, ricetta base

Gli spinaci lessati con Magic Cooker pronti in pochissimi minuti, ricchi di gusto e naturali al 100%.

Il lavoro lungo è quello di pulire gli spinaci, poi una cottura veloce e con pochissima acqua garantisce un prodotto di ottima qualità ricco di fibre, vitamine e sali minerali.

Gli spinaci lessati con Magic Cooker sono la base per moltissime preparazioni, oppure anche magiati in purezza con un filo di olio e una spruzzata di limone senza eccedere con il sale, per sentire al meglio il sapore degli spinaci appena raccolti.

spinaci lessati con magic cooker

Spinaci lessati con Magic Cooker

Ingredienti per 3/4 persone:

1,5 kg di spinaci freschi

 

 

Ecco gli ingredienti necessari per portare in tavola un contorno gustoso e genuino….più sano di cosi!

Armatevi di pazienza e togliete le foglie brutte e rovinate degli spinaci, lavateli non solo bene ma benissimo in quanto gli spinaci naturali che si acquistano dai contadini o al mercato sono pieni di terra e solo lavandoli bene e lasciandoli a bagno nell’acqua fredda riuscite a togliere tutte le impurità.

Prendete una casseruola capiente e mettete gli spinaci, basta che li scolate leggermente e poi li mettete nella casseruola, coprite con il Magic Cooker ed accendete il gas a fiamma media per 2/3 minuti, togliete il coperchio e controllate la cottura, se necessario proseguite ancora per un minuto o due.

Scolate gli spinaci nello scolapasta in modo da togliere tutta l’acqua, ora sono pronti per essere usati per le vostre preparazioni, ricordatevi ora di salare gli spinaci.

Con questa cottura gli spinaci rimarranno belli, con le foglie ancora intatte e con tantissimo sapore.

Potete ora utilizzare gli spinaci lessati con Magic Cooker per fare delle torte salate, come ripieno per tortellini, per fare delle frittate oppure saltati in padella con poco olio e pochi minuti prima di servirli aggiungere una dadolata di mozzarella per renderli belli filanti e gustosi.

2 Risposte a “Spinaci lessati con Magic Cooker, ricetta base”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.