Queijadas de sintra, ricetta dolce originale del Portogallo

Le queijadas de sintra, dei deliziosi dolcetti di origine portoghese, perfetti per concludere in dolcezza e originalità il  pasto.

Le queijadas de sintra sono realizzati con un guscio realizzato semplicemente con farina, burro, acqua e un pizzico di sale, poi lasciato riposare per tutta la notte e il giorno dopo vengono foderati con l’impasto dei pirottini usa e getta e riempiti con un ripieno di formaggio, cannella, farina e uova e zucchero, poi vengono cotti.

La cannella conferisce un sapore unico alla preparazione, vi consigliamo di provarli sono veramente ottimi!

La ricetta è tratta dal sito tortadirose.it con delle leggere modifiche.

  • Preparazione: 10 + riposo Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta:

  • Farina 0 150 g
  • Acqua 70 g
  • Sale 1 pizzico
  • Burro 10 g

Per il ripieno:

  • zucchero semolato 120 g
  • Formaggio spalmabile 180 g
  • Tuorli 2
  • Farina 0 1 cucchiaio
  • Fecola di patate 1/2 cucchiaino
  • cannella 1/2 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • farina per imburrare i pirottini q.b.
  • Burro per imburrare i pirottini q.b.

Preparazione

  1. La sera prima di preparare questi dolcetti preparate l’impasto, lavorando la farina setacciata con il burro ammorbidito a temperatura ambiente, aggiungete l’acqua a temperatura ambiente e un pizzico di sale fino, lavorate fino aver un impasto morbido.

    Mettete la pasta in un panno coperta con un altro panno umido e lasciate riposare per tutta la notte.

  2. Il giorno dopo in una ciotola lavorate il formaggio spalmabile con lo zucchero, aggiungete i tuorli dell’uovo a temperatura ambiente, la farina 0 setacciata, la fecola e la cannella per finire un pizzico di sale,  lavorate bene il composto fino a che non risulta liscio ed omogeneo.

  3. Mettete la pasta su una spianatoia infarinata, stendetela in una sfoglia sottile e tagliate la sfoglia in tanti cerchi di diametro 12 e rivestite 6 pirottini di alluminio precedentemente imburrati e infarinati.

    Riempite con il ripieno di formaggio, lasciate circa mezzo centimetro tra l’impasto e la fine del dischetto di pasta.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 20/25 minuti circa, fate raffreddare i queijadas de sintra prima di servirli.

Note

Precedente Crema diplomatica, ricetta facile e golosa per farcire dolci Successivo Ricette internazionali, raccolta di ricette dal mondo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.