Crea sito

Pizza napoletana al salame piccante, ricetta lievitata

 

La pizza napoletana al salame piccante per gli amanti del piccante, i miei ospiti hanno ancora aggiunto dell’olio aromatizzato al peperoncino che ho preparato io mettendo semplicemente in una bottiglia dell’olio extravergine di oliva e dentro un paio di peperoncini piccanti, lasciato riposare un paio di settimane in modo che l’olio prenda il sapore piccante dei peperoncini e poi pronto per l’uso.

Una vera bomba questa pizza napoletana al salame piccante!

pizza al salamino

Ingredienti per 5 teglie:

500 grammi di farina manitoba oppure di farina tipo 0

250 grammi di farina 00

500 ml di acqua a temperatura ambiente

1 cucchiaio di sale fino

4 grammi di lievito di birra fresco

4 mozzarelle da 125 grammi

1/2 bottiglia da 700 ml di passata di pomodoro

sale

15 fette di salame piccante

Per prima cosa fate il giorno prima l’impasto per la pizza napoletana seguendo la ricetta postata in precedenza (vedi QUI la ricetta).

Il giorno dopo tirate fuori l’impasto dal frigo, 4 ore prima, e trascorso il tempo mettete l’impasto in ogni teglia leggermente oliata e tirate la pizza, sottile al centro e più spessa ai bordi.

Ora mettete la passata di pomodoro o i pelati, salate e aggiungete la mozzarella precedentemente asciugata dal liquido di conservazione e sbriciolata con le mani.

Ora su tutta la superficie della pizza mettete le fette di salame piccante a pezzi.

Fate cuocere a forno statico già caldo a 250° per 10 minuti, sfornare e consumare bella calda.

Vi è rimasta della pizza? nessun problema il giorno dopo scaldate il forno e poi mettete la pizza dentro per pochi minuti il tempo il tempo che si scaldi….sembrava appena uscita dal forno, ottima come la sera prima!

4 Risposte a “Pizza napoletana al salame piccante, ricetta lievitata”

    1. Ciao Vittoria il lievito 4 grammi di quello fresco. se per la mattina ti consiglio il giorno prima al mattino presto fai l’impasto e lo lasci in frigo fino al giorno dell’utilizzo che lo tirerai fuori dal frigo 4 ore prima di consumarlo, considera che ora fa molto caldo anche 3 ore vanno bene. a presto, se hai bisogno chiedi pure. ciaoooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.