Infuso calmante alla maggiorana.

L’infuso calmante alla maggiorna perfetto quando si è nervosi e affaticati, soppratutto durante il cambio di stagione.

La maggiornana, un’erba aromatica con numerose proprietà terapeutiche, ricca di ferro, magnese, calcio, rame, fosforo, fibre, vitamine.

Ottima contro il raffreddore e tosse, aiuta a combattere il mal di testa, lo stress, nervosismo e l’insonnia, favorisce la digestione (da bere tisana dopo i pasti), attenua il gonfiore intestinale ed effetti diuretici ed abbassa la pressione sanguigna.

In cucina si utilizza per aromatizzare formaggi, pane, biscotti, insaccati, frittate, funghi e asparagi.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzata la maggiorana secca in foglie della ditta Cannamela presente nella degustabox di aprile.

infuso calmante alla maggiorana
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    1 persona
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • acqua 250 ml
  • maggiorana secca 1 cucchiaino

Preparazione

  1. In un pentolino portate a bollore l’acqua, spegnete il gas  aggiungete la maggiorana, girate bene e lasciate in infusione per 10 minuti, filtrate l’infuso e bevete, se volete potete aggiungere poco miele, anche se la consumazione ottimale è al naturale.

    La dose è di due o tre tazze al giorno.

    Se avete una digestione difficile e dei dolori addominali o cefale questo infuso è perfetto, da consumare all’occorrenza.

Curiosità

Con la maggiorana e altre erbe aromatiche si ottiene il famoso Vermouth.

 
Precedente Plumcake all'avena e banane, ricetta senza uova e burro Successivo Confettura di fragole e kiwi, golosa e di facile preparazione

2 thoughts on “Infuso calmante alla maggiorana.

Lascia un commento