Rose di melanzane con mortadella

Vi propongo queste semplici quanto scenografiche rose di melanzane con mortadella, perfette quando si vuole organizzare un aperitivo al volo e si ha voglia di appagare anche la vista.

Sono un antipasto molto semplice da preparare, saporito e davvero versatile. Potete infatti sostituire la mortadella con il prosciutto crudo o con la bresaola e optare per del formaggio cremoso al posto del parmigiano. Insomma liberate la fantasia e divertitevi a trovare il vostro abbinamento perfetto.

Provate anche la mia versione vegetariana.

 

INGREDIENTI
Melanzana 1
Rotolo pasta sfoglia rettangolare 1
Bologna 5 fette
Formaggio grattugiato q.b.

 

PREPARAZIONE

Per preparare le vostre rose di melanzane con mortadella iniziate lavando, mondando e tagliando a fette sottili, per il lungo, la vostra melanzana. Poi grigliatela e mettetela da parte a raffreddare.

Ora prendete il rotolo di sfoglia, stendetelo e tagliatelo (per il lungo) in strisce alte 2/3 cm.

A questo punto su ogni striscia adagiate le melanzane lasciandole uscire di 1/2 cm, un pezzo di bologna e del formaggio grattugiato.

Arrotolate la striscia su se stessa e ponetela su di una teglia rivestita di carta da forno.

Continuate così fino a quando non avrete esaurito gli ingredienti. Infine infornate a 180° per 10 minuti.

Ed ecco pronte le vostre rose di melanzane con mortadella. Buon Appetito!!!IMG_1418

 

Precedente Filetti di merluzzo agli agrumi Successivo Polpette alla birra