Crea sito

Cous cous estivo

Fresco colorato ed estivo: niente di meglio in questa calda stagione di un cous cous con verdure per mangiare qualcosa di appetitoso che non appesantisce!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persona
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Cous cous
  • 240 ml Acqua
  • 100 g Piselli surgelati
  • 1 grappolo Pomodorini datterini
  • 3 Zucchine
  • 1 Carota
  • un cucchiai Misto per soffritto (carota, sedano e cipolla, potete farlo voi oppure lo trovate al supermercato, sia fresco che surgelato)
  • un rametti Timo
  • un pizzichi Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

    • Raschiare la carota, tagliarla a pezzettini e rosolarla in padella con un filo d’olio extravergine di oliva e un cucchiaio di misto per soffritto.
    • Lavare, mondare e affettare le zucchine sottilmente. Aggiungerle alla carota dopo circa 5 minuti di cottura e continuare a cuocere fino a che entrambe le verdure non saranno cotte ma ancora croccanti.
    • Lessare i piselli di acqua salata, scolarli e lasciarli raffreddare. Lavare i pomodorini e tagliarli a quarti. Togliere le zucchine e le carote dal fuoco, aggiungervi i piselli e i pomodorini, aggiustare di sale e mescolare bene per insaporire il tutto.
    • Nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua in una pentola, con un cucchiaio d’olio e un poco di sale. Una volta raggiunta l’ebollizione, togliere dal fuoco e versare il cous cous a pioggia mescolando per fare in modo che tutto il cous cous venga a contatto con l’acqua calda. Lasciar riposare il cous cous per alcuni minuti, poi sgranarlo con i rebbi di una forchetta.
    • Aggiungere le verdure al cous cous e mescolare bene per amalgamare il tutto.
    • Servire a tavola il cous cous tiepido (è buono anche freddo) e condito con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e qualche fogliolina di timo. Buon appetito!!

Note

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.