Torta tramezzino bresaola e rucola

Torta tramezzino bresaola e rucola

La torta tramezzino bresaola e rucola è un gustoso antipasto, facile da preparare.

Senza cottura, ha solo bisogno di un riposo di mezz’ora in frigorifero per far amalgamare e compattare gli ingredienti, ed è perfetta anche per una festa o un buffet.

Leggete come fare la torta tramezzino bresaola e rucola con la ricetta che trovate di seguito, subito dopo la foto 😉

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni8 – 10 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettePane per tramezzini (rettangolare)
  • 120 gBresaola
  • 600 gFormaggio fresco spalmabile
  • 1 mazzettoRucola

Preparazione

  1. Lavate la rucola e tritatela grossolanamente.

    Mettete il formaggio in una ciotola, aggiungete la rucola e lavorate tutto con un cucchiaio per creare un composto uniforme.

  2. Disponete su di un vassoio un foglio di pellicola per alimenti.

    Mettete una fetta di pane al centro della pellicola.

    Spalmatelo con un terzo della crema di formaggio e rucola.

    Coprite con uno strato di bresaola, e con una nuova fetta di pane.

    Proseguite con uno strato di formaggio, un altro di rucola e così via, fino ad esaurire gli ingredienti, terminando con una fetta di pane.

  3. Coprite con un altro foglio di pellicola per alimenti e pressate un po’ sugli strati per farli aderire bene. Richiudete la torta tramezzino bresaola e rucola nella pellicola e mettetela in frigorifero per almeno mezz’ora prima di servirla, tagliata a fette o cubetti secondo i vostri gusti.

    Chez Bibia

Note

Non perderti la raccolta di ricette Antipasti estivi con tante idee facili e sfiziose: la trovi cliccando QUI.

Diventa fan della mia pagina su facebook per rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette, lasciando il tuo “Mi piace” QUI.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.