Spiedini di patate scamorza e speck

Gli spiedini di patate scamorza e speck sono uno sfizioso secondo piatto, facilissimo da preparare.

Ingredienti semplici che creano un connubio di sapori irresistibile che conquista grandi e piccini.

Leggete come fare gli spiedini di patate scamorza e speck con la ricetta che trovate di seguito, come al solito, subito dopo la foto 😉

spiedini di patate scamorza e speck gp
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:2 pezzi grandi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Patate (grandi) 2
  • Scamorza affumicata 200 g
  • Speck 150 g
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate per bene le patate, mettetele in una pentola e copritele di acqua fredda.

    Portate la pentola sul fuoco e portate a bollore.

    Salate e lasciate cuocere per una ventina di minuti dal bollore, fino a quando le patate non saranno tenere.

    Scolatele e lasciatele intiepidire, quindi tagliatele a fettine con tutta la buccia.

  2. Tagliate la scamorza in modo da ottenere delle fettine che abbiano una grandezza simile a quella delle patate (nel senso del perimetro).

    Componete i vostri spiedini.

    Infilzate una fettina di patata, mezza fettina di speck ripiegata in due, una fettina di scamorza, una mezza fettina di speck ripiegata, e ricominciate con una fetta di patata, e così via, chiudendo poi con una fetta di patata.

  3. Sistemate gli spiedini così ottenuti su di una teglia rivestita di carta da forno, conditeli con un filo di olio extra vergine di oliva e infornate in forno caldo, a 220° per venti, venticinque minuti, quindi passate in modalità grill per altri cinque minuti.

    Sfornate e servite i vostri spiedini di patate scamorza e speck ben caldi.

    Chez Bibia

Note

Scopri altre ricette con le patate QUI.

Diventa fan della mia pagina facebook e rimani sempre aggiornato sulle mie ricette: basta cliccare QUI e aggiungere il tuo “Mi piace” alla pagina 😉

Secondi piatti

Informazioni su chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Precedente Carpaccio di polpo Successivo Linguine con le cozze in bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.