Crea sito

Schiacciata alla fiorentina

La schiacciata alla fiorentina è un dolce tipico di Carnevale della città di Firenze.

Si prepara in genere con lievito di birra e strutto e richiede due fasi di lievitazione. Viene cotta in teglia e la sua altezza non deve superare i tre centimetri rimanendo molto soffice.

Come per ogni ricetta tradizionale ogni famiglia ne ha una sua versione.

La ricetta che segue è una versione semplificata, fatta con lievito in polvere per dolci e quindi senza lievitazioni, ma ugualmente soffice e deliziosa, perfetta per festeggiare il Carnevale.

Leggete come fare la schiacciata alla fiorentina con la ricetta semplificata che trovate dopo la foto 😉

schiacciata alla fiorentina gp
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 20 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 1 Arancia
  • 50 ml Latte
  • 30 ml Olio
  • 180 g Farina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. Lavate l’arancia, asciugatela per bene, grattugiatene la scorza e spremetene in succo.

    Sbattete le uova con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e chiaro.

    Aggiungete il latte, l’olio e il succo e la scorza dell’arancia.

  2. Unite la farina e il lievito setacciato.

    Rivestite una teglia da 20 x 24 cm con un foglio di carta da forno e versatevi il composto preparato.

    Cuocete in forno caldo, a 180° per venti minuti.

  3. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

    Decorate la vostra schiacciata alla fiorentina con abbondante zucchero a velo.

    Chez Bibia

Note

Tutte le ricette per Carnevale QUI.

Seguimi sulla mia pagina facebook QUI.

Fonte della ricetta QUI.

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

2 Risposte a “Schiacciata alla fiorentina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.