Crea sito

Polpettone di zucca

Il polpettone di zucca è un gustoso secondo piatto, facile da fare e molto sfizioso.
Un piatto caldo e confortante, con un ripieno di provola, perfetto in tutte le occasioni, anche come piatto unico.
Leggete come fare il polpettone di zucca con la ricetta facile che trovate di seguito, come al solito, subito dopo la foto 😉

polpettone di zucca gp
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4 – 6 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gzucca (già pulita)
  • 150 gpatate
  • 35 ggrana (grattugiato)
  • 35 gpecorino (grattugiato)
  • 100 gprovola
  • 1uovo
  • pangrattato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione del polpettone di zucca

  1. Tagliate la zucca a fette sottili, disponetela su di una teglia rivestita di carta da forno e infornatela in forno caldo in modalità statica a 200° per venti minuti.

    Nel frattempo lavate le patate e lessatele con tutta la buccia per venticinque minuti dal bollore.

    Passate la zucca cotta al passa verdure e raccogliete la purea in un colino a maglie strette, in modo che perda un po’ di acqua e si asciughi.

  2. Tagliate la provola a dadini.

    Pelate le patate, schiacciatele nel passa patate e raccogliete la purea in una ciotola.

    Aggiungete anche la purea di zucca, 50 g di pangrattato, i formaggi grattugiati, l’uovo ed un pizzico di sale.

    Impastate tutto fino ad avere un composto omogeneo.

  3. Mettete un foglio di carta da forno su di un piano da lavoro, cospargetelo abbondantemente di pangrattato e metteteci il composto preparato.

    Aiutandovi con il foglio di carta da forno messo sotto l’impasto dategli la forma di un polpettone, quindi riaprite la carta e appiattite il polpettone preparato formando quasi un rettangolo.

    Sistemateci al centro i dadini di provola e ricreate, sempre aiutandovi con la carta da forno sottostante il polpettone.

    Riaprite la carta, aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva sulla superficie del polpettone e richiudetelo nuovamente nella carta, stringendo bene le estremità.

    Posizionate il polpettone così richiuso su di una teglia e infornate in forno caldo, in modalità statica, per trenta, trentacinque minuti a 180°.

    Sfornate, lasciate intiepidire e trasferite delicatamente il vostro polpettone di zucca su di un piatto da portata, liberandolo della carta da forno.

    Servite subito.

    Chez Bibia

Note

Visita anche la raccolta Le migliori ricette con la Zucca con tante idee sfiziose, facili e gustose: la trovi cliccando QUI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette e non perdertene più nemmeno una, diventa fan della mia pagina su facebook: ti basta solo cliccare QUI e aggiunger il tuo “Mi piace” alla pagina 😉

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.