Tartufini allo Champagne

Oggi una ricetta per i veri amanti del cioccolato: Tartufini allo Champagne.
Ogni morso è un assaggio di paradiso, fidatevi!
Ovviamente non è necessario utilizzare il costoso vino francese, abbiamo tra le eccellenze italiane numerosi Spumanti e Prosecchi che fanno al caso nostro.
Questi dolcetti sono veramente semplici da preparare e perfetti da servire ad una cenetta romantica o per fare un dolce regalo.
Ecco di seguito la ricetta!

tartufini allo champagne
  • Preparazione: 20 minuti + riposo 1 Ora
  • Cottura: 1 Minuto
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 tartufini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Cioccolato al latte
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 120 ml Panna vegetale
  • 75 ml Champagne (o Spumante)
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare i tartufini allo champagne dovrete prima di tutto ridurre il cioccolato in scaglie.
    Scaldate poi la panna fino a quasi farla bollire e versatela direttamente sul cioccolato.

  2. Lasciate passare un minuto, poi mescolate fino a quando non sarà completamente sciolto.

  3. Aggiungete il vino e mescolate ancora, poi ponete in freezer per un’oretta.

  4. Una volta che il composto sarà ben indurito modellatelo con le mani per formare delle palline di circa 3 cm di diametro, poi passatele sul cacao in polvere.

  5. Et voilà, i vostri tartufini allo champagne sono già pronti!

  6. Non vi resta che gustarli! 😉

Note

Per altri dolci super cioccolatosi andate alla sezione Passione cioccolato

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+ e Pinterest!

Precedente Cioccolatini ripieni allo Champagne Successivo Cookies al pistacchio e cioccolato bianco

Lascia un commento