Crema alla menta

Questa crema alla menta è frutto di molteplici esperimenti.
Ho cercato di ottenere un sapore deciso ma allo stesso tempo delicato, in cui la menta sia la protagonista e dia un senso di freschezza e di leggerezza al palato.
Volete scoprire come ho fatto? Leggete oltre!

crema alla menta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 ml Latte
  • 200 ml sciroppo alla menta
  • 3 Tuorli
  • 250 g Zucchero
  • 100 g Farina

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cook

    Cominciate a preparare la vostra crema alla menta portando il latte a bollore in un pentolino, togliete dal fuoco non appena avrà raggiunto l’ebollizione.
    Aggiungete lo sciroppo alla menta e lasciate intiepidire.

    Nel frattempo, in una ciotola, unite i tuorli con lo zucchero fino a che non montano (il composto deve per così dire scrivere se sollevato con un cucchiaio).
    Unite poi la farina setacciata continuando a mescolare.

    Versate quindi il latte e menta che avete preparato in precedenza e mescolate a lungo in modo da ottenere un composto senza grumi.

    Infine, mettete la crema ottenuta sul fuoco a fiamma bassa e fate addensare continuando a mescolare e facendo attenzione che non bruci.

    Fate raffreddare il composto e utilizzatelo per farcire i vostri dolci.

    Questa crema è perfetta per farcire una torta, preparare un dolce after eight (crema e cioccolato), e perché no, da mangiare anche da sola.

Curiosità

gufo curisity

La menta non è utilizzata solo in cucina.
Possiede infatti moltissime proprietà medicinali, è un ingrediente comune di molti cosmetici e profumi e si può utilizzare per utilissimi rimedi casalinghi.
Volete saperne di più? Visitate questa pagina:
Alla scoperta degli ingredienti: La menta

A presto con la prossima ricetta!

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

Precedente Alla scoperta degli ingredienti:
Il Cioccolato bianco
Successivo Alla scoperta degli ingredienti:
La menta

Lascia un commento