Crea sito

Muffin con gocce di cioccolato

I muffin sono dolcetti tipici americani, diventati molto famosi in tutto il mondo negli ultimi anni.
Ne esistono tantissime varianti, oggi andremo a vederne una delle più classiche:
i muffin con gocce di cioccolato.
Continuate a leggere per la ricetta facilissima e velocissima!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 muffin
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoBicarbonato
  • 1 pizzicoSale
  • 125 gGocce di cioccolato
  • 1uovo
  • 70 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1 vasettoYogurt bianco naturale (o alla vaniglia)
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia (o aroma)

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cookInnanzitutto, in un contenitore miscelate la farina setacciata con lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e le gocce di cioccolato, poi mettete da parte.

  2. Fate sciogliere il burro al microonde o in un pentolino, poi uniteci lo yogurt per stemperarlo.

  3. Dopodichè, in una terrina, sbattete l’uovo e aggiungeteci il composto di yogurt e burro e la vaniglia.

  4. Ora non vi resta che unire gli ingredienti liquidi con quelli solidi che avevate messo da parte prima.

  5. Mescolate velocemente con una spatola fino a che non saranno tutti amalgamati.

  6. Versate in una teglia da muffin foderata dagli appositi pirottini fino a riempirli di 3/4.

  7. Se volete, potete aggiungere qualche altra goccia di cioccolato anche in cima.

  8. Infornate a 180° per 20 minuti circa o comunque fino a che cominciano a dorare in superficie.

  9. Et voilà, i vostri muffin con gocce di cioccolato sono pronti!
    Buonissimi da gustare ancora caldi! 😉

Curiosità

gufo curisity Il nome muffin deriva dalla parola tedesca “muffen” o da quella francese “moufflet”.  Entrambe significano soffice.
Ci sono due tipologie di muffin: gli American muffin (protagonisti di questa ricetta) e gli English muffin.
I primi sono dolcetti soffici, dalla tipica forma a funghetto, cotti al forno. Gli English muffin invece sono simili a dei panini, fatti lievitare lentamente e poi cotti su una teglia.
In America,  ognuno dei 50 Stati ha designato il proprio muffin ufficiale. Per esempio, in Minnesota il muffin ai mirtilli, in Arizona al burro di arachidi e a New York alle mele. Per le ricette di muffin in tantissime altre varianti, cliccate qui:
Muffin e Cupcakes A presto con la prossima ricetta! P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.