Crea sito

MOSTACCIOLI PUGLIESI MORBIDI con glassa al cioccolato

Pronte per la ricetta mostaccioli pugliesi morbidi con glassa al cioccolato?
Rieccoci qui con il nostro appuntamento del “pre diretta” con una nuova ricetta pugliese tipica, tradizionale ed antica: i mostaccioli pugliesi

Una tra le più antiche ricette natalizie della mia terra che non vi avevo ancora fatto scoprire. Come tutte le ricette tradizionali ovvio che ogni famiglia ha la sua versione: chi aggiunge buccia d’arancia, chi il succo d’arancia, chi il rum, chi abbonda con le spezie e chi non usa il caffè… insomma ce n’è per tutti i gusti!

Io vi presento la versione che conosco bene, quella profumata ed aromatica che ti scalda il cuore ogni volta che apri la latta che li contiene: il profumo di nonna e di amore!

I mostaccioli morbidi sono dei tipici dolci natalizi pugliesi che non possono assolutamente mancare sulle ricche tavole natalizie; sono irregolari, speziati, marroni e lucidi grazie alla glassa realizzata con zucchero e cioccolato. Una ricetta dalle origini antiche custodite nella nostra cultura popolare pugliese che viene tramandata da nonna in mamma e da mamma in figlia.

Seguimi anche su 
Instagram,         Facebook   YouTube

mustaccioli cannella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per l’impasto dei mostaccioli morbidi

  • 250 gfarina 00
  • 125 gmandorle (tostate con buccia)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • Mezzo cucchiainoammoniaca per dolci
  • Mezzo cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 90 gzucchero
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • 1uovo
  • 8 gmiele
  • gspezie (chiodi di garofano, cannella, noce moscata)
  • q.b.caffè
  • 4 gcaffè in polvere
  • q.b.rum (1 fiala aroma o rum liquore)

per la glassa

  • 100 gacqua
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 30 gcioccolato fondente
  • 90 gzucchero

Strumenti

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Teglia
  • Tegamino
  • Forchetta
  • Coltello

  1. Per l’impasto dei biscotti: partiamo con il tritare, con l’uso del matterello, le mandorle tostate lasciandole con una grana grossolana. Tritiamo anche le spezie con la polvere di caffè.

    Nella ciotola mettiamo tutti gli ingredienti previsti per l’impasto lasciando per ultimo il caffè liquido, il rum se lo usate in formato liquore e non in filetta. Aggiungiamo poco caffè per volta fino ad ottenere un panetto morbido ma non appiccicoso. Lo avvolgiamo nella pellicola e lo lasciamo riposare in frigo per circa un’ora.

    Lo stendiamo aiutandoci con un pò di farina o un pò di zucchero a velo dello spessore che più ci piace (in puglia esiste la versione “cicciotta” da 1cm oppure quella più “slim” da 5mm). Tagliamo delle strisce trasversali, prima in un verso e poi nell’altro, formando dei rombi.

    Adagiamo i rombi sulla teglia rivestita con carta forno e cuociamo:

    in forno elettrico a 170° per circa 13minuti

    nel kit forno: fornello medio a fiamma alta fino a sollevamento della calotta poi minimo fino a quando non si staccheranno da soli dalla base.

    Prepariamo la glassa al cioccolato facendo sciogliere, nel tegamino, zucchero, acqua e cacao sempre mescolando a fiamma bassa; non appena arriva a bollore abbassiamo al minimo quasi spento ed uniamo il cioccolato fondente. Spegniamo e tuffiamo i nostri biscotti prima da un lato e poi dall’altro.

    Li mettiamo a raffreddare su carta forno

  2. mustaccioli pugliesi - ricette pugliesi
4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *