Finger food burrata e pancetta croccante

Lo avrete capito ormai che io per i finger food ho proprio una fissa, o meglio più che una fissa mi sono veramente “comodi”. Sono semplici, si possono preparare in anticipo, cosa fondamentale per la mia esistenza, e comporre all’ultimo minuto giusto un attimo prima dell’arrivo degli ospiti e poi sono sfiziosi e goderecci!
Quello di oggi ha una base composta da una focaccia integrale accompagnata da burrata e pancetta croccante, da acquolina in bocca, vedrete come andranno a ruba!

  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:18 – 20 minuti
  • Porzioni:circa 12 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per i finger food

  • focaccia (ai 7 cereali) 500 g
  • pancetta (o bacon) 6 fette
  • Burrata 150 g

Per la focaccia

  • Farina (7 cereali) 500 g
  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Sale 1/2 cucchiaino
  • Acqua (tiepida) 280 ml
  • Sale grosso q.b.
  • Rosmarino (anche secco) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva (per ungere la teglia) q.b.

Preparazione

Per la focaccia

  1. Se avete tempo e voglia vi consiglio di prepararvi in casa la focaccia, vi assicuro che è molto più semplice di quello che si possa pensare, praticamente si fa da sola e la soddisfazione sarà enorme. Se vi ho convinto allora seguite la mia ricetta della focaccia nel link qui riportato Focaccia nera ai 7 cereali altrimenti ovviamente dovrete acquistarla in panetteria. Vi consiglio di compra

Componete il finger food

  1. Prendete il bacon e con un coltello (meglio con un paio di forbici) tagliate le fette a striscioline della larghezza di 1 cm. ciascuna. Prendete una padella anti aderente e con l’aggiunta di un cucchiaino di olio mettete a friggere il bacon fino a quando sarà bello dorato. Cominciate a comporre i vostri finger food. Prendete la burrata e tagliatela a fettine, lasciando scolare il liquido in eccesso. Tagliate dalla focaccia dei quadratini della grandezza che preferite (io solitamente li faccio di 3 cm di lato), disponete sopra ad ognuno una fetta di burrata e alcuni pezzettini di bacon croccante. Posizionate i vari quadretti di focaccia in una teglia ricoperta di carta da forno. Prima di servire mettere per 3 minuti in forno pre riscaldato a 180 gradi. Servire caldi

Note

Per quanto riguarda la focaccia una volta fatta va consumata in giornata altrimenti perde la sua fragranza. Se ve ne dovesse avanzare un pò avvolgetela nella carta di alluminio e mettetela nel surgelatore. Quando vorrete consumarla basterà tirarla fuori dal freezer qualche ora prima o scongelarla nel microonde o scaldarla nel forno e sarà come appena fatta.

Precedente Biscotti di Natale speziati austriaci - Stollen di Natale Successivo Carpaccio di polpo con germogli di barbabietola rossa

Lascia un commento