Panzerotti fritti

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione6 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Impasto

500 g farina 260 w
260 ml acqua
10 g lievito di birra fresco
10 g sale
25 g olio extravergine d’oliva

Per la cottura

1 l olio di arachide

Farcitura

200 g prosciutto cotto
300 ml passata di pomodoro
300 g mozzarella

Strumenti

Accessori

1 Bacinella
1 Mestolo
1 Mattarello
1 Canovaccio
1 Bilancia

Passaggi

L’impasto
Prendiamo la nostra bacinella e mettiamo al suo interno l’acqua ed il lievito. Mescoliamo fino al completo scioglimento del lievito. Adesso aggiungiamo la farina, l’olio extravergine di oliva ed il sale. Mescoliamo fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Il primo riposo
Mettiamo l’impasto sul tavolo e continuiamo ad impastarlo per dieci minuti dandoli più forza. Riponiamo l’impasto nella bacinella, copriamola con il canovaccio e lasciamolo raddoppiare di volume.
Spezzatura e secondo riposo
Mettiamo l’impasto sul tavolo e dividiamolo in 6 panetti da 134 grammi l’uno. Copriamoli nuovamente con il canovaccio e lasciamoli riposare per 2 ore circa. Nel frattempo prepariamo i nostri condimenti.
Stesura e farcitura
Trascorse le due ore possiamo procedere alla stesura dei nostri panzerotti. Appena i nostri panetti saranno stesi possiamo mettere a scaldare l’olio di arachidi. Intanto che l’olio arriva a temperatura procediamo alla farcitura. Cominciamo mettendo al centro del nostro disco la passata di pomodoro precedentemente condita, la mozzarella e infine il prosciutto. Chiudiamo i nostri panzerotti ottenendo delle mezze lune e cominciamo con la cottura.
Cottura
Adagiamoli uno alla volta nell’olio bello caldo fino a completa doratura, asciughiamoli un pizzico di sale in superfice ed eccoli pronti.

/ 5
Grazie per aver votato!