I Lemon Meltaways sono dei biscottini al limone di origine anglosassone, hanno un gusto intenso, ma delicato, sono preparati senza uova e sono assolutamente da provare. Questi profumatissimi biscotti hanno la caratteristica di sciogliersi letteralmente in bocca, merito anche della frolla preparata con lo zucchero a velo, vediamo come prepararli:

Lemon Meltaways, A Pinch of Italy

Lemon Meltaways, Ingredienti per circa 25 biscotti:

  • 150 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero a velo
  • Un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • la scorza grattugiata di due limoni non trattati
  • 250 g di farina 00
  • 20 g di maizena
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare

Versate nel robot da cucina con la lama, o nella planetaria con il gancio a foglia il burro, lo zucchero a velo, la vaniglia, la scorza di limone e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido.

Unite il succo di limone ed il sale e versate tutta la farina con la maizena e impastate molto velocemente in modo da non lavorare troppo l;impasto, In poche parole, non appena il composto si accorperà, spegnete il robot/planetaria.

Formate un salsicciotto di circa 5 cm di diametro, avvolgetelo nella pellicola o nella carta forno  e fate riposare in frigo per un paio di ore, ma anche, se vi e’ più comodo, tutta la notte.

Preriscaldare il forno a 180°C statico o 170°C ventilato, tagliate delle rondelle spesse circa 1 cm e infornate i Lemon Meltaways per 12 minuti, dovranno esser cotti, ma restare molto chiari.

Una volta cotti, lasciateli intiepidire per un paio di minuti e passateli nello zucchero a velo.

I Lemon Meltaways si conservano benissimo in una scatola di latta anche per un paio di settimane.

6 Commenti su Lemon Meltaways

  1. Provali Paola, sono davvero deliziosi e durano moltissimo, poi vale sempre la pena di provare una frolla senza uova 😉

  2. vorrei ringraziarti per questa ricetta, li ho fatti oggi e sono venuti davvero buoni, già a vedere la foto della ricetta mi ispiravano ma assaggiandoli ne ho avuto la conferma è li proverò anche all’arancia, sono come i sablè biscotti al burro salato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.