Crea sito

Peperoni gratinati alla Siciliana

Peperoni gratinati alla Siciliana

Peperoni gratinati alla Siciliana.

Semplici, veloci, saporiti.

I peperoni alla Siciliana sono un piatto semplice da preparare, sfizioso e saporito, con la sua bontà conquisteranno tutta al famiglia.

Perfetti come contorno, secondo vegetariano, ma anche per farcire panini, piadine o condirci a pasta 🙂

Peperoni gratinati alla Siciliana
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Persone 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Peperoni possibilmente di colori diversi
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano o pecorino grattugiato
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • 8 Pomodorini
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • 150 g Olive nere
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Basilico
  • 2 spicchi Aglio
  • 20 g Pinoli
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Peperoni gratinati alla Siciliana

    Lavare bene i peperoni, asciugarli e pulirli eliminando la calotta a cui è attaccato il picciolo, tutti i semini interni e i filamenti bianchi, tagliarli a listarelle o pezzettoni larghi 2–3 cm.

    Tagliare i pomodorini a pezzettoni.

    Sciacquare bene i capperi per eliminare il sale di conservazione.

    Accendere il forno a 180°.

    Ricoprire una capiente teglia di carta da forno e spennellarla d’olio.

    Adagiare i peperoni sulla teglia in un’unica fila, mettere i pomodori, l’aglio (io lo lascio intero, per toglierlo alla fine, ma potete spezzettarlo), i pinoli e le olive nere sparse qua e là.

    Mescolare il pangrattato con il parmigiano reggiano grattugiato o il pecorino (a piacere, io mescolo entrambi), unire una macinata di pepe e un pizzico di sale senza esagerare.

    Spolverizzare sui peperoni il mix di pangrattato in modo da panare la superficie di tutti i peperoni.

    Mettere anche i capperi sparsi qua e là come avete fatto con le olive nere, spolverizzare il tutto di origano.

    Mettere un generoso filo d’olio sparso qua e là e soprattutto sulla panatura.

    Cuocere in forno caldo a 180° nella parte medio/bassa per circa 35 minuti, la panatura deve essere ben dorata e i peperoni morbidi, ma non sfatti, togliere dal forno e mettere qualche fogliolina di basilico sparsa qua e là.

    Servire.

    I peperoni gratinati alla Siciliana sono ottime gustate sia caldi, che tiepidi, ma anche freddi sono favolosi.

    Buon appetito!

    Se vi è piaciuta questa ricetta provate le altre con i peperoni, trovate tutte le ricette CLICCANDO QUA.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela,condividetela sul vostro profilo per non perderla e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.