Pagnottelle Napoletane

Pagnottelle Napoletane

Pagnottelle Napoletane.

Semplici, sfiziose, saporite.

Le pagnottelle Napoletane sono dei sofficissimi panini molto semplici da preparare, sfiziosi e saporitissimi, tipici della rosticceria Napoletana, insieme ai panini Napoletani li trovate in tutte le vetrine dei bar, dei panifici o delle pasticcerie.

Oggi vi spiego come prepararli a casa, provateli, sono saporitissimi 😉

Pagnottelle Napoletane
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

550 g farina Manitoba
1 uovo
250 ml acqua (a temperatura ambiente)
65 g strutto
1 cucchiaino zucchero
8 g sale
15 g lievito di birra fresco

Farcitura:

70 g formaggio piccante (in un unico pezzo)
100 g formaggio dolce
100 g pancetta (tesa)
100 g mortadella
100 g salame

Strumenti

Passaggi

Tagliate a dadini piccoli tutti i salumi e i formaggi.

Montate il gancio alla planetaria.

Sciogliete il lievito nell’acqua, versatelo nella planetaria, unite la farina, lo zucchero e l’uovo, iniziate ad impastare per circa 2 minuti, poi unite lo strutto, una macinata di pepe e il sale e impastate bene per alcuni minuti finchè l’impasto è ben incordato (potete farlo anche a mano), dovete ottenere un impasto liscio e omogeneo.

A questo punto unite i salumi e i formaggi a dadini e fateli incorporare all’impasto.

Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare 1 ora.

Con il Bimby:

Tagliate a dadini piccoli tutti i salumi e i formaggi.

Mettete nel boccale l’acqua, lo zucchero e il lievito 20 sec. / vel 3.

Aggiungete la farina e l’uovo e impastate 2 minuti / vel Spiga.

Unite anche una macinata di pepe, lo strutto e il sale e impastate altri 4 minuti/Spiga.

Trasferite l’impasto in una capiente ciotola e a mano unite i salumi e i formaggi a dadini e fateli incorporare all’impasto.

Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare 1 ora.

Passata l’ora riprendete l’impasto e impastatelo di nuovo velocemente.

Ricoprite di carta da forno 2 teglie.

Dividete l’impasto in pezzetti da 50 g e formate tanti piccole palline lavorandole sulla spianatoia.

Mettete man mano nella teglia distanziate tra di loro.

Lasciate lievitare per circa 3 ore.

Passato il tempo di lievitazione accendete il forno a 180°, appena è bello caldo infornate le pagnotte e cuocetele finchè sono belle dorate, dipende dal forno, a me ci sono voluti circa 15 minuti.

Appena le pagnotte sono dorate toglietele dal forno e lasciatele raffreddare coperte da un canovaccio pulito.

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.

ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM

CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST

ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.

E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.

PER TORNARE ALLA HOME CLICCATE QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.