Crea sito

Fettine di maiale cremose ai funghi

Fettine di maiale cremose ai funghi

Fettine di maiale cremose ai funghi.
Semplici, veloci, saporite.
Le fettine di maiale cremose ai funghi sono un piatto molto gustoso perfetto per tutta la famiglia, la carne cucinata in questo modo e tenerissima, saporita e la con sua cremina vi conquisterà al primo assaggio.

Fettine di maiale cremose ai funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 garista di maiale a fette
  • 500 gfunghi champignon freschi
  • q.b.farina
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.farina 00
  • 10 gburro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.prezzemolo
  • Mezzo bicchierevino bianco

Preparazione

  1. Pulire i funghi eliminando il terreno vicino il gambo con un coltellino, pulirli con un canovaccio pulito e tagliarli a fettine.

    Sbucciare l’aglio.

    Mettere un filino d’olio in una padella far imbiondire molto leggermente l’aglio unire i funghi, cuocere a fuoco medio alto ,finchè i funghi appassiscono, aggiustare di sale, trasferire i funghi in una ciotola e tenerli da parte.

  2. Prepariamo la carne.

    Eliminare il grasso se è presente lungo i bordi delle fettine e infarinarle bene da entrambi i lati.

    Nella stessa padella in cui avete cotto i funghi mettere un filo d’olio, cuocere le fettine da entrambi i lati, salare leggermente e unite una macinata di pepe, aggiungere anche il vino e fate sfumare, aggiungere i funghi, il burro e 30 ml di acqua, far cuocere il tutto qualche altro minuto a fiamma bassissima, facendo insaporire il tutto e lasciando un bel sughetto cremoso sul fondo, aggiungere del prezzemolo tritato, mescolare e servire subito.

    Le fettine di maiale cremose ai funghi sono pronte per essere gustate, buon appetito!

    Provate le altre ricette con i funghi, le trovate tutte CLICCANDO QUA.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.