Spaghetti indiavolati

Oggi si sfiorano i 40° a casa mia e con questo caldo forse sto impazzendo perchè ho cucinato una pasta un pò troppo piccante….di essere buona lo è quindi ve la consiglio sicuramente ma a patto che la cuciniate quando ci sono basse temperature altrimenti di sicuro prendete fuoco     O_o        però visto che piace non mi dispiace di preparla…vi dico subito che non è una ricetta alla portata  visto che non proprio a tutti piace il piccante.

Consiglio: tenete a portata di mano più acqua possibile…cmq

Buon Appetito   :-D

Ricetta: Spaghetti indiavolati

Ingredienti

  • 300 gr di spaghettini
  • 100 gr di salsa di pomodoro
  • 1 spicchio d’ aglio
  • olio d’oliva
  • sale 1 fetta spessa di salame piccante
  • formaggio grattugiato tipo pecorino

Procedimento

  1. In una padella abbastanza grande mettete 2/3 cucchiai di olio ed uno spicchio d’aglio schiacciato, tagliate il salame piccante a cubetti e fate soffriggere il tutto.
  2. Aggiungete la passata di pomodoro e continuate a far cuocere per circa 20 minuti.
  3. In una pentola con abbondante acqua salata fate lessare gli spaghettini e toglieteli dal fuoco quando sono ancora al dente.
  4. Incorporate gli spaghettini alla salsa si pomodoro e fate saltare in padella per 2/3 minuti.
  5. Impiattate e spolverizzate una manciata di formaggio grattugiato e un piccolo peperoncino tagliato a rondelle…

Preparation time: 15 minuti

Cooking time: 20/30 minuti

Number of servings (yield): 4

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Speziata.

Con questa ricetta partecipo al contest di Cucinare con Prezzemolino

Condividi su:
Print Friendly, PDF & Email
Precedente Piselli con le uova Successivo Torta di mele alla pasticciona

2 thoughts on “Spaghetti indiavolati

  1. Anche qui fa un infernale! siamo in pieno luglio! gli spaghetti “alla diavola” sono buonissimi!! prendo nota, piaceranno di sicuro anche qui!…più in là pero :D

Lascia un commento

*