Torta di carote e mandorle, senza burro

Cosa fare con lo stampo in silicone appena comprato? Una bella torta di carote e mandorle! Anzi una ciambella.. è una ciambella. Con il buco. E con questo stampo non c’è nemmeno bisogno di imburrare e infarinare! E io ora ve lo ammetto, è la parte che più detesto nella preparazione delle torte (emoticon con i denti stretti)torta di carote

La torta di carote e mandorle è una torta che adoro, perché ha un sapore rustico, non è troppo zuccherata e la sua dolcezza è data dalle carote, che vengono tritate con un mixer e aggiunte al composto. E date le numerose proprietà delle carote perché non approfittarne?

La ricetta della torta di carote e mandorle è semplicissima, velocissima, senza burro e sofficissima. Ho sostituito una parte di farina con la fecola di patate per renderla ancora più soffice, ma se volete potete utilizzare solo la farina.

Ideale a colazione, a merenda, sul divano dopo cena… 😉 Vediamo la ricetta!

 

TORTA DI CAROTE E MANDORLE, SENZA BURRO

INGREDIENTI

  • 200g di farina debole
  • 100g di fecola di patate (o 300g totali di farina)
  • 100g di farina di mandorle o mandorle pelate tritate finemente
  • 250g di carote
  • 3 uova
  • 150g di zucchero
  • 100ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bacca di vaniglia

 

PROCEDIMENTO

  1. Pelate e lavate le carote, tagliate le due estremità e tritatele finemente con un mixer
  2. Tritate finemente anche le mandorle, a meno che voi non utilizziate la farina di mandorle
  3. Sbattete le uova con lo zucchero e i semi di una 1/2 bacca di vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete poi le carote tritate e l’olio. Amalgamate bene
  4. In ultimo aggiungete la farina di mandorle e la farina, la fecola e il lievito setacciati. Amalgamate le polveri prima con una spatola, poi con la frusta che avete utilizzato il precedenza, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo
  5. Versatelo in uno stampo imburrato e infarinato (il mio come vi dicevo è uno stampo a ciambella in silicone perciò non c’è stato bisogno di questo passaggio) e infornate in forno già caldo a 170° per circa 40-45 minutitorta-di-carote-stampo
  6. Lasciate raffreddare la torta di carote e mandorle su una graticola dopodiché decorate con zucchero a velo!


torta di carote

 

Precedente Plumcake ricotta e gocce di cioccolato, sofficissimo Successivo Zucca al forno, contorno di stagione