Ghiaccioli al caffè fatti in casa

I ghiaccioli al caffè fatti in casa, sono un’ottima idea rinfrescante per queste giornate afose, senza rinunciare al caffè. Si preparano in pochissimo tempo e sono veramente golosi con l’aggiunta di panna. Con questi mini stampini poi… sono giusti per un peccato di gola mini.Ghiaccioli al caffè fatti in casa Ingredienti: caffè espresso, zucchero a velo, acqua e panna montata. Preparate il caffè e zuccheratelo a vostro piacimento. Diluite con poca acqua naturale. Mettete negli stampini senza stecco e ponete in freezer.Ghiaccioli al caffè fatti in casa

Dopo circa un’ora unite la panna, precedentemente montata con lo zucchero a velo e lo stecco per ghiaccioli. Riponete in freezer i ghiaccioli al caffè. Trascorse alcune ore potrete gustare i vostri ghiaccioli al caffè fatti in casa. Con questo metodo la panna non cadrà sul caffè e si formerà uno strato separato, assaporerete prima il caffè e poi per ultimo il dolce della panna.Ghiaccioli al caffè fatti in casaGhiaccioli al caffè fatti in casa Buona pausa golosa. Io ho utilizzato Maranello Cafè, capsule di caffè per tutti i gusti, compatibili con la mia macchina. Visitate il sito https://www.maranellocafe.it/ e lasciate un mi piace alla loro pagina Facebook https://www.facebook.com/capsulemaranellocafe

Precedente ILLEDI Successivo Paccheri con pesce spada melanzane e menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.