Torta panna e frutti di bosco | Ricetta torta di compleanno

Le torte a strati sono le mie torte preferite da preparare e questa torta panna e frutti di bosco è ormai diventato un classico a casa. L’ho già preparata numerose volte, ma continua ad essermi richiesta perché è davvero buona.

torta-panna-e-frutti-di-boscoLa base è il classico pan di spagna, mentre la farcitura è a base di marmellata e panna montata. La decorazione prevede anch’essa panna montata e dei deliziosi frutti di bosco.

torta-panna-e-frutti-di-boscoINGREDIENTI
per il pan di spagna:
– 75 g di farina 00
– 75 g di maizena
– 5 uova
– 150 g di zucchero
– qualche goccia di aroma alla vaniglia FlavourArt

per la bagna analcolica:
– acqua
– zucchero
– succo di rabarbaro(se non trovate il succo potete fare una normalissima bagna con acqua e zucchero)

per la farcitura e la decorazione:
– 800 ml di panna fresca
– 30 g di zucchero
– 150 g di marmellata di fragole
– 300 g di frutti di bosco (fragole, lamponi, more)

PREPARAZIONE
pan di spagna:
Per la realizzazione del pan di spagna seguite il procedimento qui indicato. Ho utilizzato per questa torta uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm, in modo da ottenere degli strati un po’ più alti. Ho inoltre sostituito la vanillina con l’aroma liquido alla vaniglia.

bagna analcolica:
Per la bagna ho portato ad ebollizione in un pentolino un po’ di acqua con un cucchiaio di succo di rabarbaro ed un cucchiaio di zucchero. Il mio consiglio è quello di aggiungere lo zucchero poco per volta, assaggiando la bagna di volta in volta, così da regolarvi in base ai vostri gusti.

farcitura e decorazione:
1) Montate la panna fresca con 30 g di zucchero (anche in questo caso il mio consiglio è quello di assaggiarla mentre la montate, così da valutare se è dolce a sufficienza. Io preferisco sempre non eccedere per non rendere troppo dolce e stucchevole la torta).
2) Tagliate qualche frutto di bosco a pezzetti e conservate gli altri per la decorazione.

come assemblare la torta panna e frutti di bosco:
1) Tagliate il pan di spagna ottenendo tre strati. Posizionate il primo strato all’interno di un anello (se non ce l’avete potete benissimo assemblare la torta senza di esso) e bagnatelo con la bagna analcolica.
2) Inserite 2/3 circa della panna montata in una sac à poche monouso senza beccuccio e tagliate la punta ottenendo un’apertura di circa 1 cm. Fate ora dei cerchi concentrici sul pan di spagna, utilizzando metà della panna contenuta della sac à poche. Pareggiatela leggermente aiutandovi con un cucchiaio.
3) Disponete qualche frutto di bosco tagliato sul primo strato di panna montata, facendo leggermente pressione per farlo aderire bene.
4) Posizionate ora il secondo strato di pan di spagna e ripetete la sequenza di bagna-panna montata-frutti di bosco.
5) Posizionate quindi l’ultimo strato di pan di spagna e bagnate anch’esso con un po’ di bagna. Lasciate quindi un attimo in frigorifero a rassodare.
6) Togliete l’anello e cospargete la superficie della torta con la restante panna montata, tenendone un po’ da parte per la decorazione.
7) Con la sac à poche munita di beccuccio realizzate delle decorazioni di vostro gradimento sulla torta, quindi disponete al centro i frutti di bosco.
Per una maggiore lucentezza, io li lucido con un po’ di tortagel.
Lasciate riposare in frigorifero la vostra torta panna e frutti di bosco per qualche ora.

torta-panna-e-frutti-di-boscotorta-panna-e-frutti-di-bosco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questo articolo è stato pubblicato in Dolci da Ale . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *