Tomino pesto e aceto balsamico, ricetta milleusi!

Il tomino pesto e aceto è una ricetta, anzi, un’idea, super versatile, buona in inverno e anche in estate, come antipasto o secondo piatto!

Avevo dei formaggi tipo tomino e volevo trovare una ricetta originale per cucinarli e mangiarli caldi, ma non sciolti! Così ho trovato quest’idea semplice semplice ma assolutamente perfetta: il contrasto tra il dolce dell’aceto balsamico, anzi crema di aceto balsamico, pesto e la nota acidula del formaggio scottato sulla piastra è stato davvero delizioso. 

In più è una ricetta velocissima, il che non guasta mai, lo sappiamo!!! Se volete preparare il pesto di basilico in casa eccovi la ricetta, lo potete fare anche in anticipo e poi congelarlo. 

Tomino pesto e aceto balsamico
Porzioni 2
La ricetta è ancora più veloce se avete già del pesto o ne utilizzate uno pronto. Gli ingredienti sono per 2 porzioni
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
5 min
Tempo Totale
15 min
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
5 min
Tempo Totale
15 min
Ingredienti
  1. 2 formaggi tipo tomino
  2. 3 cucchiai di pesto di basilico
  3. crema di aceto balsamico
Istruzioni
  1. Scaldare la piastra e grigliare i tomini da entrambi i lati per 1 minuto o poco più per lato.
  2. Mettere nel piatto il pesto, quindi adagiare il tomino appena grigliato.
  3. Aggiungere la crema di aceto balsamico e servire subito!
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/

Precedente Raccolta di ricette con la zucca Successivo Zuppa di ceci e farro con salvia e rosmarino