Salmone al forno in salsa di senape

Questa ricetta di salmone al forno è resa speciale da una salsa di senape molto aromatica che si sposa perfettamente con il pesce. Anche stavolta pochi ingredienti per un ottimo risultato.

Il salmone al forno sembra un piatto banale ma si può personalizzare in mille modi: con una panatura diversa, con una salsa a freddo o, come in questo caso, con una salsa che cuoce insieme al pesce.

salmone al forno in salsa di senape

Se preferite il salmone alla griglia, la salsa di senape sarà comunque una buona soluzione per accompagnarlo!Ingredienti_postit

Le dosi che vi elenco sono a singola porzione.

  • 200 gr di salmone a filetto o in trancio
  • sale, pepe rosa
  • olio EVO (Io, Sabina DOP)

Per la salsa alla senape (facile da realizzare e da ricordare, potremmo chiamarla la salsa del “cucchiaino” 😀 ):

  • 1 cucchiaino di senape dolce
  • 1 cucchiaino di crema d’olio (Io, Sabina DOP). In alternativa 1/2 cucchiaino di maionese unito a 1/2 cucc.ino di olio
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • erba cipollina e salvia (meglio se fresche)

tempi2I tempi sono super veloci. Io ieri sera l’ho preparata in tempo record ;). 10 minuti di preparazione e 10 minuti di cottura in forno, più veloce di così 😀 !

preparazione_postit

  1. Togliere la pelle e le eventuali spine dal salmone, e lavarlo bene sotto l’acqua. Metterlo nella teglia foderata di carta forno e spennellata di olio. Salare e pepare.
  2. Preparare la salsa mescolando senape, crema d’olio e succo di limone, quindi aggiungere le erbe tagliate molto fini. Io non ho aggiunto altro sale.
  3. Disporre la salsa di senape sopra il filetto o trancio di salmone in modo uniforme.
  4. Cuocere in forno a 180° per 8-10 minuti.

salmone alla senape

Il vostro salmone alla senape è pronto! Come vedete la salsa è rimasta morbida e cremosa.

salmone in salsa di senape

Precedente Torta salata di spinaci e ricotta Successivo Pasta fior di castagna gorgonzola e salvia