Torta mimosa per la festa della donna

Torta mimosa per la festa della donna

Torta mimosa - ricette a prova di Bina
Torta mimosa – ricette a prova di Bina

Finalmente quest’anno sono riuscita a preparare una Torta Mimosa! Io la trovo deliziosa! in più, per la sua particolare copertura semplice da realizzare è l’ideale per una pasticciona come me!

Maschietti all’ascolto: perchè non la preparate per festeggiare le vostre donne??

Se vi spaventa la realizzazione del pan di spagna, o avete tanta fretta! comprate il pan di spagna già pronto! Ovviamente non è uguale a quello casalingo, ma vi farà risparmiare tempo! dovrete solo preparare la crema e montare la panna!

INGREDIENTI per il pan di spagna dal diametro cm 26-28:
150g di farina 00
150g di fecola di patate
8 tuorli
4 albumi
250g di burro
1 bustina di lievito in polvere
1 bustina di vanillina
300g di zucchero semolato

INGREDIENTI CREMA PASTICCERA:

3 rossi d’uovo
2 cucchiai di farina
100g di zucchero
500ml di latte
1 buccia di limone

+ 250ml di panna fresca con 2 cucchiai di zucchero semolato

bagna al limone (limoncello+ acqua + zucchero)

zucchero a velo

Torta mimosa - ricette a prova di Bina
Torta mimosa – ricette a prova di Bina

PREPARAZIONE del pan di spagna:

Mettete in una ciotola capiente il burro ammorbidito , metà dello zucchero e la vanillina e riducetele a crema con una frusta. Aggiungete poi gli 8 tuorli, uno alla volta, avendo cura di amalgamare bene ogni tuorlo prima di aggiungerne un altro.
Procedete così fino ad ottenere un composto chiaro, cremoso e senza grumi. A questo punto potrete aggiungere anche degli aromi o della buccia di limone grattugiato se gradite.
In un altro recipiente con le fruste elettriche montate a neve i 4 albumi con un pizzico di sale. Aggiungete l’altra metà dello zucchero e continuate a sbattere finche’ il composto non sarà fermo.

Mischiate e setacciate la farina con la fecola di patate e il lievito in polvere poi aggiungeteli poco alla volta al composto di burro e uova.
Incorporate molto delicatamente gli albumi al composto di burro, tuorli e farina, mescolando con un mestolo dal basso verso l’alto per incamerare aria, e stando attenti a non afflosciare gli albumi.

Ricoprite con carta forno una teglia dal diametro 27-28 oppure imburratela e infarinatela, versatevi l’impasto ottenuto e infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 45-50 minuti. Assicuratevi che la torta paradiso sia cotta, infilando uno stuzzicadenti al centro, se uscirà asciutto, vuol dire che la torta è pronta.

Torta mimosa - ricette a prova di Bina
Torta mimosa – ricette a prova di Bina

PREPARAZIONE della crema:

Sbattete i rossi d’uovo con lo zucchero, aggiungere un po’ alla volta la farina
Nel frattempo riscaldate il latte con una buccia di limone in un tegame.
Aggiungete qualche cucchiaio del latte caldo alle uova in modo da diluire meglio il composto per evitare grumi.
Versate il preparato di uova, farina e zucchero nel tegame e portare ad ebollizione
mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Eliminate la buccia di limone. Lasciate raffreddare coperta con la pellicola a filo della crema per non far formare la crosticina.

PREPARAZIONE della torta mimosa

Montate bene la panna fresca con lo zucchero.

Con un coltello affilato eliminate la crosticina scura dal pan di spagna. Se avete preparato un pan di spagna da cm 28 di diametro, ritagliate una torta dal diametro di cm 26 e dividetelo in tre dischi.

Tagliate a cubettini tutti i pezzi di pan di spagna avanzato e teneteli da parte.

Bagnate il primo disco con la bagna al limoncello e stendete un generoso strato di crema pasticcera.

Posizionate il secondo disco, bagnatelo con la bagna e stendete un generoso strato di panna montata.

Posizionate il terzo disco, bagnatelo con la bagna e stendete uno strato di crema pasticcera che stenderete anche se tutto il bordo della torta. Non preoccupatevi se pasticciate un po’!

Ora prendete i cubettini di pan di spagna avanzato e distribuiteli su tutta la torta, ammassandoli delicatamente anche sui bordi.

Spolverizzate con zucchero a velo e mettete in frigorifero a riposare.

Torta mimosa - ricette a prova di Bina
Torta mimosa – ricette a prova di Bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.555 times, 2 visits today)
Precedente Torta alle noci Successivo Tartare di salmone e carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.