Dolce amor polenta

dolce amor polenta

Qui da me si respira già aria di neve, cosa che, unitamente alle luminarie montate con largo anticipo in tutte le vie del paese, mi fa già respirare aria di Natale. Il freddo pungente mi ha fatto venire voglia di questo dolce profumato, molto adatto per essere gustato con un buon tè caldo. La ricetta è quella collaudata della mia amica Manuela, che ringrazio ancora una volta.

Ingredienti:

50 gr. di mandorle tritate finemente

150 gr. di burro morbido

130 gr. di zucchero a velo vanigliato

75 gr. di farina bianca

75 gr. di farina di mais finissima (fioretto)

2 uova intere

2 tuorli

1 pizzico di sale

1/2 bicchierino di brandy

Procedimento:

Accendere il forno a 190°. Imburrare e infarinare uno stampo scanalato oppure uno da plumcake.

Lavorare il burro con lo zucchero usando le fruste elettriche fino ad ottenere una crema. Unire le uova una alla volta poi la farina bianca e quella di mais miscelate insieme con il sale, e infine le mandorle. Unire per ultimo il brandy. Mescolare bene per amalgamare il tutto, versare l’impasto nello stampo e cuocere per circa 35 minuti. Una volta freddo, estrarre il dolce e cospargerlo di zucchero a velo.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Baci di dama alle castagne Successivo Crostatine ai fichi