Ciambella bicolore

Dopo i ringo fatti in casa, un altro dolce bicolore: la ciambella marmorizzata. Un dolce sofficissimo e profumato di cacao, molto adatto alla colazione o alla merenda. La ricetta è presa dal libro della Parodi, I menù di Benedetta, nella sua versione della torta zebrata.

Ingredienti:

4 uova

250 gr. di zucchero

250 ml. di latte

200 ml. di olio di semi

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

300 gr. di farina

2 cucchiai colmi di cacao zuccherato (io ho usato il Nesquik)

Procedimento:

Ho acceso il forno a 180° in modalità ventilato. In una terrina grande ho sbattuto le uova e lo zucchero usando le fruste elettriche fino a renderle biance e spumose. Ho unito a filo l’olio e il latte continuando a sbattere. Poi poco per volta la farina setacciata con il lievito e la vanillina, sempre usando le fruste. L’impasto che risulta è piuttosto molle. Ne ho tolto circa la metà e l’ho trasferito in un’altra terrina. Vi ho aggiunto il cacao mescolando con le fruste per amalgamare bene il tutto. In uno stampo a ciambella imburrato e infarinato ho alternato 3 cucchiaiate di ogni impasto e cotto in forno per 40 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscotti tipo Ringo Successivo Sfogliatine alle pere e Roquefort

2 commenti su “Ciambella bicolore

I commenti sono chiusi.