Crea sito

Cicatielli

Della serie” Ricettine Regionali”… vi presento: “i Cicatielli”.

I Cicatielli sono un formato di pasta che ho assaggiato durante un viaggio in Puglia. Sono un piatto tipico dell’Italia centro meridionale, soprattutto delle zone più interne.

Tradizione vuole che il loro nome provenga dal gesto che tipicamente si fa con le dita della mano, per dargli la famosa forma “scavata” che è perfetta per raccogliere sughi e condimenti.

La legenda dei Cicatielli narra che una donna, tradita dal marito, mentre impastava, colta dalla rabbia, si sfogò con la pasta che stava preparando. La tirava e ritirava, la tagliava e ritagliava e alla fine la scavò con le dita, come se volesse accecare il marito per lo sgarbo ricevuto, da questo gesto appunto i “cecati” o meglio “i Cicatielli”.

Io li ho preparati la sera prima per il pranzo della domenica;

quindi le foto saranno un po’ scure…

Che dite? Iniziamo a cucinare?

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5-8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 g farina di semola rimacinata
  • 300 ml Acqua tiepida

Preparazione

  1. Disporre su una spianatoia di legno la farina a fontana e aggiungere piano piano l’acqua tiepida. Impastare dapprima con una forchetta poi con le mani.

  2. Impastare velocemente fino ad ottenere un panetto elastico, sodo e morbido.

  3. Tagliare un pezzo di pasta dal panetto, allungare dei cordoni molto sottili e tagliarli in pezzi lunghi 5/6 cm.

  4. Infarinare i cilindri di pasta…

  5. …e “scavarli” con la punta di tutte e cinque le dita!

  6. Bellissimi, facilissimi e velocissimi.

    Potete disporli su un canovaccio e farli seccare all’aria, oppure mettrli su un vassoio, infilarli nel cogelatore e suddividerli in sacchetti da tenere sempre in freezer e utilizzare all’occorrenza, o ancora, potete cuocerli appena fatti.

    Più sono freschi e meno sarà il tempo di cottura.

  7. Io li ho conditi, oggi, con un sughetto di aglio, olive e pomodori pelati.

    Una bontà!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.