Chapati (Ricetta di Sara Papa)

Share:
Condividi

CHAPATI

(RICETTA DI SARA PAPA)

Due Chapati: uno ripieno con Parmigiana ed un altro ripieno di salame e pecorino romano

Ingredienti:

500 gr. di farina 1 (io non avendola ho usato la 00 per pizza),
250 gr. di acqua,
5 gr. di sale.

Procedimento:

Disporre la farina a fontana, aggiungere il sale, versare al centro l’acqua e impastare (io mi sono aiutato con il Bimby, ho messo tutti gli ingredienti nel boccale 2 minuti e mezzo a Vel. Spiga).
Far riposare l’impasto per 10 minuti, coperto con un canovaccio. Suddividere l’impasto ottenuto in tante palline di uguale peso. Con un matterello stendere la pasta in modo omogeneo: si otterranno dei pani simili a pizze molto sottili, di 15 cm. di diametro ciascuno.

Far scaldare su fuoco medio una padella antiaderente con fondo spesso; quando sarà ben calda, disporre uno dei pani e cuocerlo a fiamma bassa per qualche minuto; girarlo dall’altra parte e lasciare cuocere ancora per qualche minuto.

Rigirare per la terza volta: a questo punto si gonfierà, quasi come un palloncino. Una volta cotto avvolgere ogni pane in un canovaccio per evitare che si sgonfi.

Un’ altra ottima ricetta della Maestra Sara Papi!!!

Print Friendly
Vota questa ricetta:

Chapati (Ricetta di Sara Papa)

  • 3.00 / 55

8 Comments on Chapati (Ricetta di Sara Papa)

  1. Fabiola
    23 febbraio 2012 at 22:26 (2 anni ago)

    che belle che sono!!!!!!!!!!

  2. martig
    23 febbraio 2012 at 22:52 (2 anni ago)

    con parmigiano :-) buonaaaaa

  3. pastafantasiae
    23 febbraio 2012 at 22:57 (2 anni ago)

    Grazie Fabiola!!Saranno da rifare sicuramente!! :-)

  4. pastafantasiae
    23 febbraio 2012 at 22:58 (2 anni ago)

    Ciao Martina, una era ripiena di parmigiana di melanzane e l’altra di salame e pecorino romano :-) squisite davvero!!

  5. Marylu Creazioni
    24 febbraio 2012 at 15:01 (2 anni ago)

    Che bello questo chapati, appena posso lo provo. Sembra buonissimo!

  6. pastafantasiae
    26 febbraio 2012 at 01:04 (2 anni ago)

    Molto buono e poi Sara Papa è una garanzia :-)

  7. Federica
    23 marzo 2012 at 16:06 (2 anni ago)

    Ma la dose del lievito è uguale x tutte le farine?

  8. pastafantasiae
    23 marzo 2012 at 17:18 (2 anni ago)

    Non penso che vari…poi il lievito è sempre molto a gradimento della persona in base anche ai tempi che si hanno a disposizione. Se si ha del tempo si può tranquillamente, questo per tutti i lievitati, ridurre le dosi del lievito per permettere una lievitazione più lunga e sicuramente ad alta digeribilità.

Leave a Reply


*