Crea sito

Torta fetta al latte ricetta semplice

Torta fetta al latte. Quanti di noi ne hanno mangiate un’infinità, soprattutto da piccoli quando andavamo a scuola o il pomeriggio per merenda… Ecco quindi che ho deciso di riprodurne una sola ma bella grande, dal sapore genuino delle cose buone fatte in casa, buona e delicata, molto simile a quelle che compriamo 😀 Volendo si può tagliare in piccole monoporzioni della grandezza di quelle originali, ma io ho deciso di lasciarla così, molto più sfiziosa da vedere. Ottime da far mangiare ai bambini, ma vi assicuro che fanno gola anche ai grandi!!! Di seguito la ricetta:

Torta fetta al latte

Torta fetta al latte

Ingredienti per una teglia 30*40 cm:

120 g di farina 00

125 g di zucchero a velo

20 g di cacao amaro

3 uova xl

1 pizzico di sale

Per il ripieno:

300 ml di panna per dolci

200 g di latte condensato (clicca qui per la ricetta)

2 fogli di colla di pesce

1 cucchiaio di miele

Serve in oltre:

rettangolo di acciaio 22*15 cm (facoltativo)

Preparazione:

dividere i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole separate. Con la frusta, montare a neve gli albumi con un pizzico di sale a neve fermissima. Aggiungere lo zucchero ai tuorli e montare.

Torta fetta al latte
Torta fetta al latte

Aggiungere ai tuorli appena montati, la farina e il cacao setacciati e amalgamare incorporando man mano l’albume precedentemente montato a neve, eseguendo il classico movimento dal basso verso l’alto.

Foderare la teglia 30*40  con carta forno e versare il composto ottenuto e livellarlo con una spatola, nel modo più uniforme possibile.

Infornare a 170°C per 10 minuti in forno già caldo.

 

Torta fetta al latte
Torta fetta al latte

Preparare il ripieno: mettere la colla di pesce in ammollo nell’acqua fredda, scaldare in un pentolino 50 ml presi dal totale della panna, facendo attenzione a non farla bollente, ma tiepida altrimenti rovinerà la colla di pesce. Strizzare la colla di pesce e unirla alla panna appena scaldata, mescolare fino a scioglierla del tutto.

 Torta fetta al latte
Torta fetta al latte

Versare in una ciotola, il latte condensato, il miele, la panna con la colla di pesce e iniziare a montare, aggiungere poi la rimanente panna e continuare a montare. Metterla in frigorifero a riposare.

Torta fetta al latte
Torta fetta al latte

Quando il pan di Spagna sarà freddo, se si possiede un rettangolo di acciaio come nel mio caso, prendere la misura e tagliare le due parti che andranno a comporre il dolce, se invece non ne siete in possesso, rifilare bene i bordi e dividere il pan di Spagna in due parti.

Se si usa il rettangolo di acciaio: rivestire i lati con una striscia di acetato e poggiare lo stampo su una base con della carta forno, inserire il primo pezzo di pan di Spagna all’interno dello stampo, prendere la panna dal frigo e versarla nello stampo, livellando il più possibile con una spatola, richiudere quindi con il secondo pezzo di pan di Spagna facendo una leggera pressione. Conservare in frigo per almeno 3-4 ore prima di togliere dallo stampo.

Torta fetta al latte
Torta fetta al latte

Nel caso non si avesse il rettangolo di acciaio, basta livellare bene la panna sul primo pezzo di pan di Spagna arrivando bene fino ai bordi, richiudere con il secondo pezzo di pan di Spagna pressando leggermente altrimenti il ripieno fuoriesce. Conservare in frigo almeno 3 ore prima di servire.

A vederla sembra che abbia tanti passaggi, ma vi assicuro che si fa veramente in un attimo, ammetto che con il rettangolo di acciaio si è facilitati nel comporre il dolce, ma si realizza perfettamente anche senza, con un po di pazienza in più! Ma alla fine quello che conta è il sapore 😉

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.