Calzone di pasta brisèIl calzone è un uno street food tipico delle regioni del centro e del sud Italia, chiuso su sè stesso fino a formare una mezzaluna. Solitamente si prepara con la pasta della pizza e può essere sia cotto in forno che fritto. Questa è invece una sua variante con la pasta brisè, molto più semplice e veloce, ma comunque golosissima. Provare per credere!

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisè (230gr)
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 125 gr di mozzarella vaccina
  • 150 gr di carciofini sott’olio sgocciolati
  • 1 uovo piccolo
  • 1 cucchiaino di origano
  • Sale

Procedimento:

Srotolate la pasta brisè e stendetela leggermente con il mattarello. Ricoprite tutta la superficie con il prosciutto cotto, avendo cura di lasciare circa 2 cm di bordo tutto intorno. Tagliate la mozzarella a fettine sottili e disponete circa metà in una delle due metà del calzone.

In una ciotola mescolate i carciofini, ciascuno dei quali tagliati in quattro spicchi, con l’origano e disponeteli sulla metà del calzone in cui avete messo la mozzarella. Completate con quella rimasta.

Ora chiudete il calzone e sigillatelo aiutandovi con una forchetta. Sbattete l’uovo con un pizzico di sale e spennellate la superficie. Infornate in forno già caldo a 180°C per 30 minuti, sfornate, lasciate intiepidire e tagliatelo a fettine.

Buon Appetito!

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette appena uscite sul blog, clicca mi piace sulla mia pagina Facebook e se vuoi vedere le fotografie dei piatti appena usciti dalla mia cucina seguimi su Instagram.

contest04_streetfood_ricette

Image and video hosting by TinyPic

2 Commenti a Calzone di pasta brisè con carciofini

  1. Acqua e Menta
    18 settembre 2014 at 12:16 (3 anni ago)

    Ciao Marta!!! Siamo contenti che ti piaccia il contest, a noi piace la tua ricetta! Ti aggiungiamo subito alle ricette partecipanti!

    • lacucinadimarta
      19 settembre 2014 at 6:37 (3 anni ago)

      Grazie mille 🙂