Crea sito

BRIOCHE SENZA UOVA LATTE E BURRO simil Pangoccioli

 

BRIOCHE SENZA UOVA LATTE E BURRO simil Pangoccioli

Brioche senza uova latte e burro simil Pangoccioli sono dolci per la colazione soffici e profumati, ripiene di gocce di cioccolata fondente senza lattosio.

Debbo confessare che la ricetta dei pangoccioli e’ stata una vittoria per me essendo un‘intollerante al lattosio grave. Non potevo permettermi il lusso di mangiare, come fanno tutti, una briosche, al bar a causa dell’alto contenuto di burro, quindi essendo un’alimento bandito mi sono cimentata nell’esperimento; debbo dire che e’ andato a buon fine!

Auguro una buona colazione con Brioche senza uova latte e burro simil Pangoccioliprincipalmente a tutti gli intolleranti al lattosio e a chi verra’ a farmi visita nel mio blog!

 

BRIOCHE SENZA UOVA LATTE E BURRO simil Pangoccioli -Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)
BRIOCHE SENZA UOVA LATTE E BURRO simil Pangoccioli -Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)

 

 

RICETTA Brioche senza uova latte e burro simil Pangoccioli

 

Autore Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright © Immacolata
Informazione Ricetta: Ricetta Senza Lattosio
Categoria: Dolci per la colazione
Dosi ricetta (o persone): 8/10 pangoccioli
Tempo Preparazione: 20 minuti
Tempo Cottura: 20-25 minuti
Difficolta’:facile

 

 

INGREDIENTI:

 

  • 250 gr di farina 00
  • 150 di gr acqua o latte di riso o soia
  • un cubetto di lievito di birra o 7 gr. di lievito disidratato
  • 25 gr di miele d’acacia o millefiore
  • 30 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 1 gr di sale fino
  • 40 gr di olio di girasole o di mais
  • 60 gr di gocce di cioccolato 

 

 

Come si preparano Brioche senza uova latte e burro simil Pangoccioli

  1. sciogliete il lievito nel latte di soia, o acqua, a temperatura ambiente
  2.  In una ciotola inserite la farina, lo zucchero, il miele, i semi della bacca di vaniglia, il lievito di birra sbriciolato (o il lievitodisidratato) e parte dell’acqua a temperatura ambiente ed impastate con le fruste elettriche per almeno 5 minuti
  3. aggiungere il sale fino e l’olio, il risultato della lavorazione della pasta deve essere una palla liscia, morbida ed omogenea
  4. infine aggiungere le gocce di cioccolato fondente ed amalgamarle bene gli ingredienti, lavorando con le mani l’impasto
  5. terminata la lavorazione lasciar lievitare l’impasto per 2 ore
  6. terminata la prima parte di lievitazione, riprendere l’impasto, dividetelo in panetti (circa 8/10 pangoccioli)
  7.  foderate di carta da forno una placca
  8. adagiate sulla placca le forme di briosche (pagnottelle o pangoccioli),  infornate ma attenzione il forno deve essere spento e fate lievitare per la seconda volta per un’ora
  9. in una tazza inserite 1 cucchiaino di zucchero semolato con acqua (mezzo bicchiere) e sbattere con la forchetta
  10. trascorsa la seconda ora di lievitazione, togliere le briosche dal forno e spennellateli
  11. accendete il forno a 180° forno ventilato per 25 minuti circa (oppure statico 180° per 15 minuti) o fino a quando diventeranno dorati
  12. sfornate e metteteli su una gratella e fate raffreddare
  13.  buona colazione a tutti con Brioche senza uova latte e burro simil Pangoccioli

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

Se ti piacciono le mie ricette, diventa FAN della mia pagina Facebook Clicca MI PIACE  (poi inserisci la pagina TRA I PRIMI) per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

  …e se vuoi puoi unirti al mio Gruppo Forum di Supporto per l’ Intolleranza al Lattosio  Grazie! 😀

Torna alla HOME 

 

 

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

 

 

NOTA PER CELIACI: Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l’etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall‘AIC, Associazione Italiana Celiachia. Tutti i prodotti debbono riportare l’immagine con la spiga sbarrata. Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell’Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

 

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata