Oggi si modella la pasta di zucchero! Innanzitutto tanti auguri di buona e serena Pasqua a tutti!!! 😀 Ecco qualche foto delle uova decorate e dei cestini pasquali, che ho preparato per i miei cari quest’anno. Non c’è una vera e propria ricetta, ma vi mostrerò qualche foto del backstage e qualche trucchetto per ottenere questo genere di risultati con la pasta di zucchero e per conferire alla pasta quella finitura tipica dell’effetto Thun. Pronti? Viaaa 😀

pasta di zucchero simil Thun

Come primo step, è necessario preparare le basi colorate con cui realizzare i nostri soggetti. Io parto dalla pasta di zucchero bianca e con i coloranti in gel, preparo i vari colori, cercando di arrivare alle tonalità che desidero. Per fare ciò, cominciamo a colorare un piccola parte di pasta di zucchero del colore desiderato, e in base a quello che vogliamo ottenere, aggiungeremo altro colorante alla pasta per scurire ed intensificare, più pasta bianca per rendere il colore più tenue e tendente alle tonalità pastello. Io solitamente preparo i colori un giorno prima di cominciare a dar forma ai soggetti, in modo che la pasta di zucchero possa riposare e sia più semplice da maneggiare.

pasta di zucchero

Dietro le pallette di colore avvolte nella pellicola per non far seccare la pasta, ci sono delle ciotoline ricoperte con della carta alluminio, che mi serviranno per realizzare i cestini in pasta di zucchero.

Come prima cosa ho preparato i cestini, con dei cerchi di pasta di zucchero marrone, a cui ho fatto delle linee tratteggiate con l’apposito strumento e aggiunto delle strisce intrecciate per arricchirlo in dettagli.

In seguito, ho messo ad asciugare all’aria fino a che non è diventato duro e asciutto, aiutandomi con le suddette ciotoline per dare la forma concava al nostro cesto. Per un’asciugatura completa, i miei cestini hanno richiesto circa 4-5 giorni, all’aria, coperto da un tovagliolino per preservarli dalla polvere.

pasta di zucchero simil Thun

Prepariamo ora il panda e il tulipano con la farfalla, decorazioni che metterò sulla parte frontale delle uova di Pasqua per dare un tocco in più.

Iniziamo a creare il panda, cercando di stare attenti nel regolarci circa lo spessore: la parte superiore dev’essere piatta e lo spessore non più alto di un paio di centimetri, altrimenti risulterà troppo pesante e sbilancerà l’uovo.

Facciamo asciugare e prepariamo la farfalla, il tulipano e i fiorellini che andremo ad attaccare sugli ovetti più piccoli (dimensione dell’ovetto Kinder Sorpresa piccolino), da mettere poi nei cestini di pasta di zucchero.

pasta di zucchero simil Thun

Per conferire quella finitura perlata che caratterizzale decorazioni simil Thun, spennelliamo i soggetti in pasta di zucchero con del colorante in polvere dorato. In questo modo, conferiremo lucentezza ai fiori e al panda, senza alterarne i colori. Invece per dare profondità e quelle sfumature marroncine che danno un po’ l’effetto antichizzato, spennelliamo il colorante marrone in polvere, solo nei punti di profondità e nelle fessure.

 

pasta di zucchero simil Thun

pasta di zucchero simil Thun

 

Lasciamo asciugare per un paio di giorni, in uno scatolo di latta o ermetico, in un luogo fresco e, quando tutto sarà ben asciutto, possiamo incollare i vari pezzi agli ovetti e alle uova grandi, aiutandoci con del cioccolato fuso. Io ho utilizzato il cioccolato fondente, perchè avendo meno burro di cacao, solidifica in pochissimo tempo.

 

pasta di zucchero simil Thun

pasta di zucchero simil Thun

pasta di zucchero simil Thun

Quando ogni pezzo sarà al suo posto, possiamo confezionarli. Per i cestini ho usato un po’ di paglietta bianca coperta dalla carta crespa verde per dar risalto alle uova. In seguito li ho confezionati con della carta trasparente e un po’ di nastrino rosa. Mentre per le uova grandi, ho rivestito il vasetto di sostegno con la carta crespa verde, impacchettato con la carta trasparente e chiuso con una coccarda colorata.

Spero che queste decorazioni vi siano piaciute e che abbiate potuto trovare qualche consiglio in più per realizzare anche voi delle uova decorate! Ancora tanti tanti auguri da Cuor di Frolla!

Commenti disabilitati su UOVA SIMIL THUN IN PASTA DI ZUCCHERO

Comments are closed.