Tortino di patate nichel-free

tortino_patateEccovi la ricetta per un tortino di patate in versione nichel-free. Potete prepararlo in uno stampo grande, come ho fatto io, o in piccole monoporzioni in stampini più piccoli.

INGREDIENTI per 1 stampo medio

1,2 Kg Patate

90 gr Formaggio tipo edamer in base al vostro gusto (io ho usato Leerdammer il fondente)

Olio di oliva extravergine q.b.

Sale q.b.

3 uova

Parmigiano reggiano q.b.

PREPARAZIONE

IMG_6719Lavate e pelate le patate, fatele lessare in abondante acqua. Schiacciatele poi con lo schiacciapatate e trasferitele in una terrina capiente. Unitevi le uova, un paio di manciate di parmigiano reggiano grattuggiato e un pizzico di sale.

Foderate di carta da forno i pirottini o lo stampo e versate metà del composto di patate, livellate e cospargete con il Leerdammer tagliato a pezzettini facendo attenzione a non avvicinarvi troppo al bordo.

IMG_6723Ricoprite con il rimanente composto di patate, livellate e spolverate con grana grattuggiato, pangrattato e qualche fiocchetto di burro.

Fate cuocere in forno caldo a 200°C per circa 30 minuti facendo gratinare la superficie.

Sfornate con l’aiuto della carta da forno e sfilate la carta srotolandola delicatamente sotto il tortino.

Ricordatevi sempre di:

  • non utilizzare pentole in acciaio inox 18/10 o in alluminio;
  • utilizzare pentole e accessori in ceramica, vetro, plastica o teflon;
  • non utilizzare la prima acqua del rubinetto ma lasciarla scorrere qualche minuto;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • non usare la carta di alluminio per avvolgere i cibi;
  • usare la carta da forno per rivestire padelle o piastre in ghisa;
  • abolire i cibi in scatola;
  • evitare la cottura di cibi al cartoccio;
  • prediligere gli alimenti conservati in recipienti di vetro.

20 gr Burro

Pangrattato (fato in casa) q.b.

Precedente Bocconcini di pollo arrosto nichel-free Successivo Fettine di vitello al latte nichel-free