Fiori di bresaola e quartirolo

IMG_4839I fiori di bresaola sono una mini-ricetta velocissima e adatta per preparare al volo un ottimo antipasto. Si prepara in un attimo ed è realizzato solo con alimenti concessi. Ottimo come salvacena.

INGREDIENTI per 4 persone

200 gr di Bresaola (tagliata fresca e non da vaschetta)

150 gr Quartirolo

Olio extravergine q.b.

Limone q.b.

Pepe q.b.

PREPARAZIONE

IMG_4836Disponete le fette di bresaola su di un tagliere, al centro versatevi qualche goccia di limone. Piegatele a metà e arrotolatele seguendo la curvatura della fetta, piegate leggermente il fondo in modo che il fiorellino resti in piedi e disponeteli direttamente sul piatto. Formate 7-8 fiorellini per commensale.IMG_4844

A parte tagliate a dadini il quartirolo e disponetelo sul piatto di portata. Condite il tutto con una macinata di pepe, una spruzzata di limone e un filo di olio entravergine di oliva.

 

 

 

Ricordatevi sempre di:

  • non utilizzare pentole in acciaio inox 18/10 o in alluminio;
  • utilizzare pentole e accessori in ceramica, vetro, plastica o teflon;
  • non utilizzare la prima acqua del rubinetto ma lasciarla scorrere qualche minuto;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • non usare la carta di alluminio per avvolgere i cibi;
  • usare la carta da forno per rivestire padelle o piastre in ghisa;
  • abolire i cibi in scatola;
  • evitare la cottura di cibi al cartoccio;
  • prediligere gli alimenti conservati in recipienti di vetro.
Precedente Spaghetti alla carbonara nichel-free Successivo Risotto di castagne e salsiccia nichel-free