Torta morbida di banane e noci

Torta morbida di banane e noci senza glutine e lattosio, un dolce morbido e goloso ideale da servire per merenda o colazione. La torta morbida di banane e noci ha un profumo e sapore particolare, e la sua bontà conquista tutti fin dal primo assaggio. Provatela, è buonissima!
Ricette del giorno=>Biscotti ai fichi senza glutine
Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
La torta morbida di banane è un dolce perfetto per consumare le banane troppo mature che di solito non mangia nessuno.
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 150 gzucchero
  • 2banane (mature)
  • 200 gfarina di riso (finissima)
  • 20 gfecola di patate (consentita)
  • 80 golio di semi di girasole
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1 bustinavanillina
  • 50 gnoci

Preparazione

  1. Per la preparazione della torta di noci e banane iniziare con il tritare con un coltello le noci su un tagliere, e mettere da parte.

    Frullare la polpa delle banane tagliate a rondelle fino a ridurle in purea.

    In una ciotola montare per 2 minuti le uova con lo zucchero.

    Sempre con le fruste in movimento aggiungere un po per volta la farina, la vanillina, il lievito e l’olio.

  2. Infine aggiungere metà noci tritate e la pure di banane. Mescolare il tutto dal basso verso l’alto.

    Versare l’impasto in uno stampo del diametro di 20/24 cm, imburrato e infarinato, e livellare con una spatola e aggiungere sopra le rimanenti noci.

  3. Cuocere in forno preriscaldato ventilato a 160° per 35/40 minuti circa.

    *vale sempre la prova stecchino

    Sfornare la torta e lasciarla raffreddare bene prima di decorarla con zucchero a velo.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti ai fichi senza glutine Successivo Ciambella bicolore alla zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.